Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Io compro da sola

Guida ragionata al guardaroba perfetto

Di

Editore: Sperling & Kupfer

3.6
(70)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 180 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8820040921 | Isbn-13: 9788820040925 | Data di pubblicazione: 

Genere: Self Help

Ti piace Io compro da sola?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Se la nostra vita fosse un film, si intitolerebbe Lola corre. Non per niente siamo le reginette del multitasking, imbattibili nel giostrarci fra impegni di lavoro, spesa, commissioni varie, fidanzati, mariti, figli, ceretta,parrucchiere, amiche e (sì, finalmente!) una microscopica oasi di relax tutta per noi. In questa frenetica gara contro il tempo, il guardaroba assume un ruolo centrale. Idealmente dovrebbe fondarsi sullo stretto necessario: capi desiderosi di rispettare la nostra personalità e minimizzare le inevitabili,umane imperfezioni per esaltare solo il nostro meglio (un seno antigravitazionale, un collo allungato, una caviglia feticisticamente sottile...). Ma non basta. Agli abiti moderni si richiede che siano pure disposti ad abbinarsi tra loro come in un gioco a incastro e di non fare letteralmente una piega nel reinventarsi. La sfida ulteriore è data dal fatto che il Pianeta Venere è popolato di corpi e caratteri molto eterogenei.L'intento di questo libro è aiutarci a strutturare un guardaroba ideale,sensibile alle tendenze e che, soprattutto, tenga conto di certe variabili molto personali come temperamento, tenore di vita, lifestyle, età anagrafica &dell'anima. A fine lettura, la prova del nove sarà immediata. Se al mattino non dovrai impiegare più di cinque minuti per assemblare il look del giorno e il risultato sarà un sonoro "Wow!" a te stessa, vorrà dire che ce l'hai fatta:ti sei trasformata nella tua personal shopper di fiducia.
Ordina per
  • 3

    Impariamo a valorizzarci

    Libro delizioso quasi quanto "Principesse si diventa", con uno stile a volte fiabesco non solo comunica consigli di stile, buone maniere e buon gusto, ma aiuta anche a voler bene a noi stesse, valorizzando i nostri punti forti e facendo dei nostri punti deboli un punto di forza.


    Ogni capi ...continua

    Libro delizioso quasi quanto "Principesse si diventa", con uno stile a volte fiabesco non solo comunica consigli di stile, buone maniere e buon gusto, ma aiuta anche a voler bene a noi stesse, valorizzando i nostri punti forti e facendo dei nostri punti deboli un punto di forza.

    Ogni capitolo parla di un capo d'abbigliamento o di un accessorio diverso, accennandone (a volte dilungandosi un pò troppo) la storia e gli usi.
    Lo presi in prestito tempo fa, ma mi sa proprio che questo è un libro da tenere in casa e da consultare spesso...

    ha scritto il 

  • 3

    ogni tanto ci vuole una lettura di quelle davvero poco serie, ogni tanto rinfranca..
    però questo manualetto sullo stile e sull'eleganza nel vestire, sebbene sia simpatico,secondo me è un po' scontato.
    un esempio: è vero che con un pantalone liscio e semplice, con un pull di cashmere, ...continua

    ogni tanto ci vuole una lettura di quelle davvero poco serie, ogni tanto rinfranca..
    però questo manualetto sullo stile e sull'eleganza nel vestire, sebbene sia simpatico,secondo me è un po' scontato.
    un esempio: è vero che con un pantalone liscio e semplice, con un pull di cashmere, una camicia bianca e un trench burberry non si sbaglia mai, ma che tristezza....
    però ci sono consigli molto utili, qua e là..

    ha scritto il 

  • 5

    Lo consiglio a quelle donne e ragazze che non riescono a capire cosa sta meglio loro addosso e a quelle che lo sanno per imparare termini tecnici di modelli e tessuti per essere chiare e decise con le commesse assillanti!!! carino devo dire, soprattutto l'elenco degli indispensabili dove possiamo ...continua

    Lo consiglio a quelle donne e ragazze che non riescono a capire cosa sta meglio loro addosso e a quelle che lo sanno per imparare termini tecnici di modelli e tessuti per essere chiare e decise con le commesse assillanti!!! carino devo dire, soprattutto l'elenco degli indispensabili dove possiamo ricapitolare il nostro armadio per vedere cosa manca!!!

    ha scritto il 

  • 5

    Fermate il guardaroba, voglio scendere!

    Un manualetto che a guardarlo con obiettività non dice qualcosa di nuovo alle ragazze che hanno un minimo di istinto da shopper e che sanno già destreggiarsi abilmente tra appendiabiti, camerini e bijoux per coordinare.


    Per quelle come me che di solito di infilano addosso la prima cosa ch ...continua

    Un manualetto che a guardarlo con obiettività non dice qualcosa di nuovo alle ragazze che hanno un minimo di istinto da shopper e che sanno già destreggiarsi abilmente tra appendiabiti, camerini e bijoux per coordinare.

    Per quelle come me che di solito di infilano addosso la prima cosa che trovano per poi ritrovarsi ad assomigliare a degli strani paralumi con le tette invece si rivela un prezioso prontuario pieno di piccoli accorgimenti e saggi consigli per nascondere un po' di pancetta qui, un po' di chiappa lì ma soprattutto per non mettere l'equivalente di una luce al neon in zona toracica, cosa a cui tengo pochetto.

    Scritto in modo divertente e spiritoso da una donna che parla a sue pari strizzando spesso e volentieri loro l'occhio con aria complice, magari lo si può leggere anche solo per farsi una risatina! ;D

    ha scritto il 

  • 3

    i hate shopping

    si tratta di un po' di consigli su come vestirsi in maniera decente senza dare troppo peso alle sirene della moda e ragionando criticamente su quello che effettivamente sarebbe il caso di avere in guardaroba tenuto conto di come siamo e cosa facciamo..
    beh, diciamo che con un po' di buon sen ...continua

    si tratta di un po' di consigli su come vestirsi in maniera decente senza dare troppo peso alle sirene della moda e ragionando criticamente su quello che effettivamente sarebbe il caso di avere in guardaroba tenuto conto di come siamo e cosa facciamo..
    beh, diciamo che con un po' di buon senso ci si può arrivare tranquillamente da soli, cmq. piacevole in molte parti, soprattutto quando ironizza sugli acquisti infelici
    morale: quasi mai chi spende molto per vestirsi è elegante

    ha scritto il 

  • 3

    Consigli utili, purtroppo sparsi e quindi da annotare se si vuole sapere come scegliere al meglio i capi di vestiario per valorizzare i punti di forza del proprio tipo di costituzione. Lo stile risente del troppo blabla da rivista patinata e i riferimenti ed aneddoti relativi alle reginette della ...continua

    Consigli utili, purtroppo sparsi e quindi da annotare se si vuole sapere come scegliere al meglio i capi di vestiario per valorizzare i punti di forza del proprio tipo di costituzione. Lo stile risente del troppo blabla da rivista patinata e i riferimenti ed aneddoti relativi alle reginette della moda risultano tediosi per me che non leggo mai di gossip e non mi vesto cercando la marca a tutti i costi. Le dritte dell'autrice sono comunque sensate: non si deve scegliere un abito o un accessorio per moda, ma perchè ci veste divinamente, così come meglio pochi capi, ma di qualità che duri nel tempo.

    ha scritto il