Io non ho paura

Voto medio di 13.898
| 940 contributi totali di cui 923 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 5 note , 0 video
Dopo Ti prendo e ti porto via, Niccolò Ammaniti in questo romanzo va al cuore della sua narrativa, con una storia tesa e dal ritmo serrato, un congegno a orologeria che si carica fino a una conclusione sorprendente: e mette in scena la paura ... Continua
Ha scritto il 04/09/17
Nicolò Ammaniti, Io non ho pauraRomanzo di formazioneLa vicenda è ambientata nell’Italia meridionale e precisamente nel paese di Acqua Traverse. Il protagonista e narratore è Michele Amitrano, un bambino molto intelligente e amante del calcio ..." Continua...
Ha scritto il 13/08/17
Libro molto piacevole da leggere e fluido.Niccolò Ammaniti ha saputo perfettamente celarsi in un'altra identità:quella di Michele.Un racconto che tra miseria,disperazione e ingenuità del piccolo protagonista ha saputo farmi tenere attaccato al ..." Continua...
Ha scritto il 01/08/17
I Mostri sono tra noi
“Io non ho paura” raccontata la storia di Michele e della sua torrida e drammatica estate del 1978. L’estate in cui conoscerà e affronterà il vero “mostro” che abita il mondo, l’uomo. Ammaniti usa un linguaggio immediato ed efficace, ..." Continua...
Ha scritto il 23/07/17
★★★★ e 1/2 Ammaniti è un gran scrittore. Dopo aver letto "Che la festa cominci" ho deciso di affrontare quello che è considerato il suo romanzo più celebre. Le descrizioni della campagna, del Sud Italia negli anni '70, i giochi dei ..." Continua...
Ha scritto il 26/06/17
Letto in poche ore e ne sento la mancanza!!Ammaniti ha delle doti eccezionali.

Ha scritto il Feb 09, 2017, 11:44
I mostri non esistono. Devi avere paura degli uomini, non dei mostri.
Ha scritto il Nov 14, 2016, 23:40
Io faccio il bastian contrario, ho voluto provare questo libro così tanto citato che in molti avevano consigliato e giudicato un libro bellissimo. È solo un parere personale ma Ammaniti non mi è piaciuto come scrittore, ad un certo punto sono ... Continua...
Ha scritto il Sep 19, 2015, 21:18
"Piantala con questi mostri, Michele. I mostri non esistono. I fantasmi, i lupi mannari, le streghe sono fesserie inventate per mettere paura ai creduloni come te. Devi avere paura degli uomini, non dei mostri."

Ha scritto il Jan 11, 2015, 14:34
"Piantala con questi mostri, Michele. I mostri non esistono. I fantasmi, i lupi mannari, le streghe sono fesserie inventate per mettere paura ai creduloni come te. Devi avere paura degli uomini, non dei mostri."
Pag. 54
Ha scritto il Mar 06, 2011, 11:39
<<Inseguendo una libellula in un prato, un giorno che avevo rotto col passato>>, cantavano alla radio.
Pag. 126
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 31, 2017, 20:12
Michele vive in un paese sperduto con quattro case e pochi amici. Un giorno per pagare penitenza si imbatte in un mistero più grande di lui. Filippo è stato sequestrato da suo padre e alcuni amici e rinchiuso in un buco in condizioni disumane. ... Continua...
Ha scritto il Nov 29, 2016, 11:16
Libro donato alla Scuola Secondaria di Primo Grado dai genitori in occasione della settimana del libro.
Ha scritto il Oct 14, 2016, 22:40
http://www.liberolibro.it/io-non-ho-paura-di-niccolo-ammaniti/
Ha scritto il Apr 26, 2016, 15:24
853.92
AMM 8197
Letteratura Italiana
Ha scritto il Dec 17, 2015, 12:47
Collocazione: NR 453 (5 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi