Io non mi chiamo Miriam

Voto medio di 312
| 62 contributi totali di cui 62 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«Io non mi chiamo Miriam», dice di colpo un’elegante signora svedese il giorno del suo ottantacinquesimo compleanno, di fronte al bracciale con il nome inciso che le regala la famiglia. Quella che le sfugge è una verità tenuta nascosta per settant’an ...Continua
GG Ciappi
Ha scritto il 05/11/18
Doloroso
E' quando compie 85 anni, quando ormai la vita è vicina alla fine, quando la paura che l'ha fatta sopravvivere alla Shoah e ai pregiudizi di una terra che appare idilliaca ma che ha tanti rivoli sotterranei di violenza, che Miriam getta la maschera e...Continua
Cloudy
Ha scritto il 12/09/18
null

Delicato racconto di una vita, vissuta nonostante la follia dei campi di concentramento e le necessarie bugie per sopravvivere.. Storia di una ritrovata capacità di amare e della necessità di ricordare.

Viandante Jan
Ha scritto il 12/09/18

E' la storia, scritta in modo molto coinvolgente, di una zingara che si finge ebrea per riuscire a sopravvivere all'odio da parte dei propri compagni di lagher.

Clalu
Ha scritto il 01/09/18
Romanzo toccante sull'Olocausto, sulla storia dei Rom all'interno dei campi di concentramento. Miriam, di etnia rom, ad Auschwitz per salvarsi assume l'identità di una donna ebrea morta. Per tutta la sua vita futura, trascorsa in Svezia, dove viene...Continua
Ransie
Ha scritto il 13/08/18
Libro intenso e toccante, che ti riporta attraverso un nuovo approccio, alla vita nei lagher e dopo i lagher, portando alla luce i problemi legati al reinserimento nella società dei deportati, costringendoci a fare i conti con noi stessi e le nostre...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi