Io non sarò come voi

Voto medio di 59
| 24 contributi totali di cui 20 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A Lido di Magra, un paesino di poche anime e una manciata di case a qualche chilometro dalla Versilia, il mare c'è, ma solo d'estate. Perché la vita da queste parti dura il tempo di una stagione. Fabio Arricò, fi glio di un cavatore appena licenziato ...Continua
Viviflo24 Vf
Ha scritto il 02/05/17
Nessuna speranza.
Cammilli ha un modo di descrivere gli avvenimenti in maniera semplice e diretta, la disposizione sapiente degli avvenimenti e quindi il modo in cui lo scrittore spinga il lettore a mangiare le pagine del suo libro è molto efficace. Tuttavia avrei gra...Continua
Anticamera Del...
Ha scritto il 01/05/17
Ragazzi di oggi
La storia si svolge nella parte più misera e meno luccicante della riviera versiliese, e gli stessi personaggi sembrano avere addosso questa patina opaca. Tra genitori inesistenti, vite allo sbando e il mare sempre sullo sfondo, si compirà il destino...Continua
patri
Ha scritto il 21/10/16
Crudo o acerbo?
Confesso un certo disagio. Ho corso da forsennata per vedere come andasse a finire, irretita da un incipit terrorizzante, e poi blandita da una storia accattivante, che potremmo definire dell'amore ai tempi del branco. Raccontata bene, senza sbavatur...Continua
Michele Pinto
Ha scritto il 02/10/16
Impressionante, in tutti i sensi
Cammilli riesce nello stesso tempo ad impedirmi di staccare gli occhi dal foglio (ok, dal'eReader) e a costringermi ad interrompere la lettura perché le emozioni suscitate dal suo racconto sono davvero tanto forti. La scena descritta nel prologo ti f...Continua
rinvii
Ha scritto il 30/09/16
il branco
per la testa mi girano molti pensieri, ma la sensazione predominante è quella di essere entrata attraverso uno squarcio sulla normalità , nelle dinamiche di orrendi fatti di cronaca che si pensano disumani ma che purtroppo dell'essere umano sono part...Continua

Arno Boldo
Ha scritto il Jun 15, 2015, 21:21
E' gente che ha vinto. Magari non ha partecipato ma ha vinto
Arno Boldo
Ha scritto il Jun 15, 2015, 21:19
Il Vento si recò da Dio e chiese: "Dio, dovrei andare via per un qualche tempo. Mi è concesso ? " Dio rispose: "Certo, tu sei il Vento e anche se ti assenterai per un periodo, prima o poi tornerai" Stessa cosa domandò la Pioggia ed ebbe la stessa ris...Continua
Arno Boldo
Ha scritto il Jun 15, 2015, 21:14
Del resto, non c'è notte così lunga che non finisca.
Elenuccia
Ha scritto il Jun 02, 2015, 10:57
Quando le ha detto quelle parole (potesse riavvolgere il nastro e starsene zitto!) Davanti aveva il vuoto. È stato uno sforzo immane, il vuoto fa paura. Non ha barriere da abbattere, ed è troppo smisurato per essere riempito con le parole o con chiss...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi