Io prima di te

Di

Editore: A. Mondadori (Omnibus)

4.2
(3282)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 391 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Portoghese , Olandese , Svedese , Spagnolo , Francese

Isbn-10: 8804625368 | Isbn-13: 9788804625360 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Maria Carla Dallavalle

Disponibile anche come: Paperback , eBook

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Rosa

Ti piace Io prima di te?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Lou Clark sa tante cose. Sa quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa. Sa che le piace lavorare nel negozio di tè The Buttered Bun e sa che probabilmente non è innamorata di Patrick, il suo fidanzato. Quello che non sa è che sta per perdere il suo lavoro e che le sue piccole certezze stanno per essere messe in discussione. Will Traynor sa che il suo incidente gli ha tolto il desiderio di vivere. Sa che adesso tutto sembra triste e inutile e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che non sa è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita con tutta la sua energia e voglia di vivere. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre.
Ordina per
  • 5

    Sono senza parole

    Pensavo la storia fosse scontata, banale, già sentita. E invece no.
    La storia di Lou e Will mi ha travolta, tenuta inchiodata al libro fino all'ultima riga.
    Mi ha commossa, spesso non riuscivo a dormi ...continua

    Pensavo la storia fosse scontata, banale, già sentita. E invece no.
    La storia di Lou e Will mi ha travolta, tenuta inchiodata al libro fino all'ultima riga.
    Mi ha commossa, spesso non riuscivo a dormire, con Lou ho sperato fino alla fine.
    E il tema è così attuale.

    E' una lettura leggera, ma a volte abbiamo bisogno pure di quelle.

    ha scritto il 

  • 3

    Troppo triste e troppo destabilizzante.
    Il problema è che è bello e ben scritto e quindi continui a leggerlo..
    Ma valutate MOLTO BENE il vostro umore e la vostra "condizione psicologica" prima di iniz ...continua

    Troppo triste e troppo destabilizzante.
    Il problema è che è bello e ben scritto e quindi continui a leggerlo..
    Ma valutate MOLTO BENE il vostro umore e la vostra "condizione psicologica" prima di iniziarlo!
    Sinceramente.. avrei preferito non averlo letto! :(

    ha scritto il 

  • 5

    Commovente e divertente

    Il titolo della recensione è contradittorio, ma esprime veramente le sensazioni che ho provato durante la lettura. da tempo non mi capitava di appassionarmi cosi'. Grande libro!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    struggente

    Libro che colpisce dritto al cuore..
    Descrive la sofferenza che va oltre lo star seduti su una sedia a rotelle, la disperazione appena accennata di un giovane adulto che decide di porre fine alla sua ...continua

    Libro che colpisce dritto al cuore..
    Descrive la sofferenza che va oltre lo star seduti su una sedia a rotelle, la disperazione appena accennata di un giovane adulto che decide di porre fine alla sua vira per liberarsi e liberare le persone che ama

    ha scritto il 

  • 5

    Un libro bellissimo. Nonostante il volume fosse piuttosto corposo l'ho divorato dalla prima all'ultima pagina. In questo libro si mescolano con incredibile maestria amore, solitudine, sofferenza, sper ...continua

    Un libro bellissimo. Nonostante il volume fosse piuttosto corposo l'ho divorato dalla prima all'ultima pagina. In questo libro si mescolano con incredibile maestria amore, solitudine, sofferenza, speranza, malattia e dolcezza.
    Non si possono leggere le storie dei protagonisti senza esserne affascinati e coinvolti emotivamente.
    Uno dei libri più belli che ho letto di recente.
    Profondo e toccante lo consiglio a tutti

    ha scritto il 

  • 5

    Gruppo E & L: consiglio del mese di Dicembre 2016

    Mentre i miei parenti-fidanzato hanno fatto la pennichella post pranzo, io ho preso il mio kobo e munita di plaid, camino e cioccolata, ho finto il mio consiglio del mese.
    E mentre tutti smaltivano gl ...continua

    Mentre i miei parenti-fidanzato hanno fatto la pennichella post pranzo, io ho preso il mio kobo e munita di plaid, camino e cioccolata, ho finto il mio consiglio del mese.
    E mentre tutti smaltivano gli eccessi del pranzo, io piangevo un sacco. Avendo visto il film sapevo il finale e le parole di Will. Ma caspita, rileggerle é un pugno al cuore!
    Un bel libro che, nonostante il finale, lascia un messaggio molto positivo nel lettore: "Semplicemente, vivi".

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per
Ordina per