Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Io so tutto di lei

Di

Editore: Kowalski

3.4
(62)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 340 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8874966482 | Isbn-13: 9788874966486 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Mystery & Thrillers

Ti piace Io so tutto di lei?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Milano, aprile. Adalberto Riccardi, odioso e odiato direttore di un quotidiano, è sposato in seconde nozze con la bella e famosa Alina Malavasi che viene misteriosamente strangolata nel suo attico nel cuore di Milano. Il passato della vittima è costellato di nemici, tutti potenziali omicidi. Come l'ex marito modello, che da tempo la ricattava. Come la collega più giovane a cui Alina ha sempre ostacolato la carriera. Come l'ex moglie di Adalberto, nobile romana, madre di un adolescente disturbato. Come quel fan che sa tutto di lei. Che i criminologi chiamano "stalker". Mentre l'ispettore Sebastiano Rizzo indaga sul passato di Alina, è il suo stesso passato che comincia a perseguitarlo. Rizzo riceve telefonate anonime sulla morte di suo padre, avvenuta in servizio venticinque anni prima...
Ordina per
  • 4

    Milano noir

    Secondo caso per l'ispettore Sebastiano Rizzo

    Rizzo riprende lo stesso stile d'indagazioni, con sempre il suo vice al seguito.
    molte sono le occasioni che questa volta portano Sebastiano a soffermarsi sul passato.
    ma ancora rimane aperta l'indagine sulla morte del padre. ...continua

    <

    Secondo caso per l'ispettore Sebastiano Rizzo

    Rizzo riprende lo stesso stile d'indagazioni, con sempre il suo vice al seguito.
    molte sono le occasioni che questa volta portano Sebastiano a soffermarsi sul passato.
    ma ancora rimane aperta l'indagine sulla morte del padre.

    il finale per niente scontato!

    ha scritto il 

  • 4

    Ben scritto, scorrevole, che ti mette la voglia di arrivare alla fine. new entry (per me) meritato tra i noir all'italiana e che ho intenzione di continuare a leggere.

    ha scritto il 

  • 3

    E' il secondo romanzo che leggo, dopo "Nessuno,nemmeno tu"sto procedendo al contrario con la serie dell'ispettore Rizzo. A parte questo devo dire che il romanzo scorre piacevolmente, la trama è ben congegnata ed articolata. Una scrittura molto lineare, leggera, ricca di dialoghi che ben si adatte ...continua

    E' il secondo romanzo che leggo, dopo "Nessuno,nemmeno tu"sto procedendo al contrario con la serie dell'ispettore Rizzo. A parte questo devo dire che il romanzo scorre piacevolmente, la trama è ben congegnata ed articolata. Una scrittura molto lineare, leggera, ricca di dialoghi che ben si adatterebbero ad una trasposizione televisiva (pare che ci sia nell'"aria qualcosa", ma non so nulla di preciso).E' un giallo classico, un omicidio da risolvere indagando all'interno di una ristretta cerchia di colpevoli. L'ambientazione è, come in "Nessuno,nemmeno tu" ,quella della Milano bene,popolata da dive,divette ,giornalisti e imprenditori. Amori,invidie ,ambizione e rancori ,più o meno celati, sono gli ingredienti di questo piacevole giallo,anche se personamente prediligo libri un po' più "thrillerosi"

    ha scritto il