Niente è stato facile per Dorothy «Dot» Sherman. Ma se mai c'è stata una ragazzina capace di prendere la vita e rivoltarla, be', è lei. A diciassette anni, quando hai un padre uscito a comprare le sigarette e mai tornato, una madre buona a nulla, un ...Continua
Nicola Berti
Ha scritto il 28/07/18
Ecco come dovrebbe essere un buon libro .....

Scorrevole, riflessivo, buona storia e ben raccontata. Ci vuole tanto?

Massimo Carcano
Ha scritto il 06/06/18
Sempre un piacere leggere Lansdale
Ho letto sicuramente dei Lansdale migliori di questo. Le avventure di Hap e Leonard stanno due spanne sopra e su questo non ci piove, ma non me la sono sentita di dare un voto che non fosse alto perché questa storia scorre che è un piacere. E poi Dot...Continua
raffaella galluzzi
Ha scritto il 22/03/18
Dorothy Sherman, per tutti Dot, è una ragazzina di diciassette anni che vive con la mamma, il fratello Frank e la nonna in una vecchia roulotte. Da quando il padre se n’è uscito una sera alla presunta ricerca di un pacchetto di sigarette e non è più...Continua
Simone Malizia
Ha scritto il 20/03/18
la libertà su rotelle

Di certo non il suo lavoro migliore. Una storia lineare e per gli standard di Lansdale la definirei "scarica", ma con qualche spunto di riflessione interessante

Stefano Napoli
Ha scritto il 05/03/18
Il bello di Lansdale sono i dialoghi, e anche qui non delude. La storia non è niente di trascendentale ma come sempre appassiona, e ti fa venire voglia di prendere in mano il libro e andare avanti, anche solo per farti portare dalla scrittura stessa....Continua

Ailairia Di Meo
Ha scritto il Jun 18, 2017, 12:23
I cani, – disse. – L’amore che sono capaci di provare supera qualsiasi cosa. Ti aiutano a scoprire il lato migliore di te stessa. Ecco cosa mi piace di piú, di loro. Fanno piú loro per me di quanto possa mai fare io per loro.
Layura
Ha scritto il Jun 04, 2017, 07:00
Ma soprattutto ricordavo quando andava via, per poi tornare. Ricordavo quella perenne sensazione di attesa. Finché non era arrivato un giorno in cui se n’era andato per non
Pag. 114
Layura
Ha scritto il Jun 04, 2017, 06:59
Il cuore è una cosa molto complicata, uno strumento poco ragionevole.
Pag. 112
Layura
Ha scritto il Jun 04, 2017, 06:59
Sai cosa penso? – disse. – Penso che siamo tutti responsabili di ciò che facciamo. Non è colpa degli altri. Non è sempre colpa della genetica, o di come ci hanno fatti crescere, perché ci sono tante persone nate in contesti orribili, che hanno subit...Continua
Pag. 108
Layura
Ha scritto il Jun 04, 2017, 06:58
Benvenuta nella vita, – disse Elbert. – Ho imparato che ci concentriamo sempre sulle cose che vanno male e mai su quelle che vanno bene.
Pag. 102

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Nardo
Ha scritto il Aug 08, 2017, 09:58
Dot è una ragazzina che non si rassegna alla mediocrità. Esuberante non si abbatte per le avversità e le delusioni.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi