Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Io sono Ozzy

By Chris Ayres,Ozzy Osbourne

(122)

| Hardcover | 9788862311076

Like Io sono Ozzy ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"La gente mi chiede com'è che sono ancora vivo, e io non so cosa rispondere. Se da ragazzino mi avessero messo contro una parete coi miei coetanei del quartiere e mi avessero domandato chi di noi ce l'avrebbe fatta ad arrivare ai sessant'anni, chi di Continue

"La gente mi chiede com'è che sono ancora vivo, e io non so cosa rispondere. Se da ragazzino mi avessero messo contro una parete coi miei coetanei del quartiere e mi avessero domandato chi di noi ce l'avrebbe fatta ad arrivare ai sessant'anni, chi di noi si sarebbe ritrovato con cinque figli e quattro nipoti e due case in California e nel Buckinghamshire, col cazzo che avrei scommesso su di me. Invece eccomi gua: pronto a raccontare la mia storia, a parole mie, per la prima volta. Ogni singolo giorno della mia vita è stato un evento. Ho assunto miscele letali di alcol e droghe per trent'anni. Sono sopravvissuto a un tamponamento aereo, ai tentativi di suicidio per overdose, alle MST. Sono stato accusato di tentato omicidio. E ho pure rischiato di morire andando a sbattere con un quad a due all'ora. Non tutto è stato piacevole. Ho fatto delle brutte cose in vita mia. Sono sempre stato attratto dal lato oscuro, io. Ma non sono il demonio. Sono solo John Osbourne: un ragazzino della classe operaia di Aston che ha lasciato il lavoro in fabbrica e ha cercato di spassarsela."

47 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Amo i Black Sabbath e venero il signor Ozzy. Questa è stata una lettura piacevole e divertente, Mr Osbourne si racconta candidamente senza risparmiarci/risparmiarsi nulla, droga, groupie (cliché obbligati) compresi gli episodi di crudeltà sugli anima ...(continue)

    Amo i Black Sabbath e venero il signor Ozzy. Questa è stata una lettura piacevole e divertente, Mr Osbourne si racconta candidamente senza risparmiarci/risparmiarsi nulla, droga, groupie (cliché obbligati) compresi gli episodi di crudeltà sugli animali e la violenza domestica.
    Voi non la leggereste la storia del tizio che ha pisciato sul muro della fortezza di Alamo?

    Is this helpful?

    Norman Bates said on Sep 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Personalmente non ho mai ascoltato nè visto nulla di Ozzy Osbourne, con la sola eccezione di qualche episodio del suo reality su MTV, perciò è un libro che non avrei mai posseduto se non me lo avessero regalato.
    Ad ogni modo il personaggio e le sue ...(continue)

    Personalmente non ho mai ascoltato nè visto nulla di Ozzy Osbourne, con la sola eccezione di qualche episodio del suo reality su MTV, perciò è un libro che non avrei mai posseduto se non me lo avessero regalato.
    Ad ogni modo il personaggio e le sue vicende riescono ad essere divertenti e grottesche (non mancano però gli aspetti tragici), quindi alla fine è stata una lettura a suo modo piuttosto godibile anche per me che non sono una fan.

    Is this helpful?

    Donnamarino said on May 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Esilarante dalla prima all'ultima pagina. La storia di un miracolato, che sarebbe dovuto morire giovane e che invece è diventato un'icona del Rock.
    Da leggere.

    Is this helpful?

    Randolph Carter said on Feb 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    direi che il libro rispecchia la parabola (artisticamente) discendente del protagonista, la prima parte raccontando un pò quella che era l'inghilterra fine anni 60 è decisamente interessante e piena di riferimenti alla nascita dell'hard rock, la seco ...(continue)

    direi che il libro rispecchia la parabola (artisticamente) discendente del protagonista, la prima parte raccontando un pò quella che era l'inghilterra fine anni 60 è decisamente interessante e piena di riferimenti alla nascita dell'hard rock, la seconda (che coincide con la fuoriuscita dai Black Sabbath) è più o meno una mera cronaca di fatti personali compresi i problemi di alcolismo e droga ma che poco o nulla ha a che fare con l'ambito musicale... alla fine benchè umanamente comprensibile il tutto diventa giocoforza noioso e ripetitivo ...

    Is this helpful?

    StrongUrgeToFly said on May 24, 2013 | Add your feedback

  • 6 people find this helpful

    Vita e destino....

    Quando compi 52 anni e uno dei tuoi migliori amici, uno che ti conosce dal giorno che è nato oltre 40 anni fa, ti regala questo libro è il momento di farsi qualche domanda.
    A me piace, e molto, il rock duro, e mi piacciono molto, soprattutto negli ul ...(continue)

    Quando compi 52 anni e uno dei tuoi migliori amici, uno che ti conosce dal giorno che è nato oltre 40 anni fa, ti regala questo libro è il momento di farsi qualche domanda.
    A me piace, e molto, il rock duro, e mi piacciono molto, soprattutto negli ultimi tempi le biografie delle rock star.
    Sarà il classico rimbambimento senile, non so, ma alle volte sono interessanti, spesso divertenti.

    i Black Sabbath mi piacciono, ma non sono nelle prome 3 posizioni, forse manco nelle prime 5.
    E Ozzy mi faceva ridere in TV, anche se li ha perso completamente il rispetto di tutti.

    E dunque, perchè regalarmi una biografia di Ozzy Osbourne ?
    Un po' dubbioso, dopo i ringraziamenti di rito, ho letto la quarta di copertina-->

    "Mio padre diceva sempre che un giorno avrei combinato qualcosa di grande, "me lo sento Jhon Osbourne", mi diceva sempre dopo qualche birra.
    "Tu combinerai qualcosa di veramente speciale, oppure finirai in prigione".
    E aveva ragione, il mio vecchio.
    Finii in prigione prima di compiere 18 anni".

    Ecco trovato il legame!!
    E io non sono nemmeno diventato un rock star, dopo.

    P.S un libro a suo modo molto denso.
    Colonna sonora: Ozzy Osbourne - Mr. Crowley.

    Is this helpful?

    Fra Rocc, potrei essere tornato... said on Nov 28, 2012 | 6 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    non è che Ozzy fa stupidaggini perchè c'è rimasto sotto dalle droghe. Fa stupidaggini perchè c'è portato per natura, ha proprio un talento. Più che un reality potrebbero farci un cartone animato sulla sua vita.

    Is this helpful?

    Supervixen said on Sep 20, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (122)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Hardcover 319 Pages
  • ISBN-10: 8862311079
  • ISBN-13: 9788862311076
  • Publisher: Arcana
  • Publish date: 2010-01-01
  • Also available as: Others
  • In other languages: other languages English Books
Improve_data of this book