Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Io sono l'ultimo

Lettere di partigiani italiani

(84)

| Paperback | 9788806211370

Like Io sono l'ultimo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

A sessant'anni da "Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana", la più grande epopea della nostra storia dalle voci dei suoi ultimi protagonisti. Oltre cento lettere piene di amore, amicizia, di odio e violenza. Un racconto corale sul fa Continue

A sessant'anni da "Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana", la più grande epopea della nostra storia dalle voci dei suoi ultimi protagonisti. Oltre cento lettere piene di amore, amicizia, di odio e violenza. Un racconto corale sul fascismo, la libertà e la democrazia. I partigiani, prima di tutto, erano giovani. Si innamoravano, scoprivano di avere paura e coraggio. In queste lettere, raccolte con la collaborazione dell'Anpi, i testimoni viventi della Resistenza raccontano le torture, le bombe, i rastrellamenti. Ma anche la nascita di un bambino, un bacio mai dato, il piacere di mangiare o ridere in classe del Duce. Un racconto vivo, collettivo che arriva dal passato per parlare al presente. Il ricordo della guerra di Liberazione diventa giudizio sull'Italia di oggi.

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    "Io sono l'ultimo" è una raccolta di lettere, di testimonianze, raccolte a 70 anni dalla Resistenza, raccontate dagli ultimi superstiti di quegli anni incredibili. E per me, iscritta all'ANPI, è stato a tratti commovente. Bello, da tenere lì, per le ...(continue)

    "Io sono l'ultimo" è una raccolta di lettere, di testimonianze, raccolte a 70 anni dalla Resistenza, raccontate dagli ultimi superstiti di quegli anni incredibili. E per me, iscritta all'ANPI, è stato a tratti commovente. Bello, da tenere lì, per le parole che contiene, da citare e ricordare e far leggere. Perché "chi non ha memoria non ha futuro".

    Is this helpful?

    sarasx said on May 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è un saggio storico, è un memoriale collettivo. E' una testimonianza e come tale va presa. E come afferma "Falco", i morti non si giudicano, i morti sono tutti uguali, ma da vivi: era da vivi che si era diversi.

    Is this helpful?

    Francolevantino said on Apr 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    C'è tanto revisionismo nell'aria. Dobbiamo preservare la memoria dei partigiani, per evitare che queste persone che hanno fatto tanto per l'Italia siano equiparati a chi l'Italia l'ha condotta in guerra e a compiere atrocità e infamie.

    Is this helpful?

    Fedele Ferrari said on Jan 31, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non intendo sentirmi dire da un libro che TUTTI i fascisti erano "i cattivi". L'ho chiuso dopo poche pagine,volevo dargli una speranza ma dopo quella citazione..ho chiuso.

    Is this helpful?

    Elena Zanotti said on Jan 20, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è un libro storic0, piuttosto una raccolta di testimonianze di chi c'era, di chi ha dato tutto e perso spesso tutto o comunque tantissimo per noi.

    Incredibile la fiducia che hanno questi uomini nello stato che hanno contribuito a creare e nella ...(continue)

    Non è un libro storic0, piuttosto una raccolta di testimonianze di chi c'era, di chi ha dato tutto e perso spesso tutto o comunque tantissimo per noi.

    Incredibile la fiducia che hanno questi uomini nello stato che hanno contribuito a creare e nella Costituzione che hanno forgiato col loro sangue. Un qualcosa che non può che lasciare basiti, soprattutto se paragonato alle discussioni che si sentono oggi.

    Inquietante come la loro visione del futuro sia al tempo stesso fosca e piena di speranze e fiducia in noi.

    Is this helpful?

    Ggala said on Nov 20, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    leggo che non si ricandida
    avesse aspettato qualche giorno

    incrociava la marcia su roma - l'
    anniversario giusto per annunci di siffatta

    marca antifascista

    Is this helpful?

    [radek] said on Oct 24, 2012 | 2 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (84)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 1 star
  • Paperback 331 Pages
  • ISBN-10: 8806211374
  • ISBN-13: 9788806211370
  • Publisher: Einaudi (Stile Libero Extra)
  • Publish date: 2012-04-01
Improve_data of this book