Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Irrazionalità

Perché la nostra mente ci inganna e come possiamo evitarlo

Di

Editore: Lindau

3.7
(9)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 415 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8871808649 | Isbn-13: 9788871808642 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Lucilla Congiu

Ti piace Irrazionalità?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Riflessioni da auto

    Mentre tornavo a casa da Milano questa sera pioveva.
    Come sempre quando piove sul passo del Turchino i cartelloni autostradali recitano 'Ridurre la velocità in caso di pioggia, anche su asfalto drenante'.
    Ottimo consiglio, ma lo sarebbe allo stesso modo 'Ricordatevi di lavarvi i denti ...continua

    Mentre tornavo a casa da Milano questa sera pioveva.
    Come sempre quando piove sul passo del Turchino i cartelloni autostradali recitano 'Ridurre la velocità in caso di pioggia, anche su asfalto drenante'.
    Ottimo consiglio, ma lo sarebbe allo stesso modo 'Ricordatevi di lavarvi i denti dopo ogni pasto' per l'attinenza che ha con la specifica circostanza. E' vero, piove, è vero, sto guidando, ma sul passo del Turchino NON c'è asfalto drenante!

    Allora mi è tornato in mente quanto riportato sulla copertina del libro che stavo leggendo (ora concluso): 'Magnifico, divertente, affascinante' Oliver Sacks.
    Dixit, presumo io.
    Oliver Sacks avrà magari anche pronunciato queste parole in questa esatta sequenza, ma non c'è scritto da nessuna parte che lo abbia fatto riguardo questo libro.
    Io per esempio le avrei potute pronunciare uscendo da teatro dopo aver visto uno spettacolo di Gaber. Lui chissà.

    La mia terna migliore per questo libro: 'Abbastanza buono, scorrevole, semplice'

    Nota più seria: Sutherland affronta in maniera molto accessibile i possibili inganni cui si va incontro quando si prendono delle decisioni, elencando le più comuni trappole in cui si incorre quando si è convinti di scegliere secondo ragione.
    Nessuna rivelazione particolare però, semmai una sistematizzazione di osservazioni quotidiane già assorbite.

    ha scritto il 

  • 4

    Il libro si legge molto bene. Riporta tanti esempi di ricerche sociologiche sul comportamento umano che avevo già incontrato in precedenti letture, focalizzandone l'analisi dal punto di vista di quanto siamo irrazionali nei nostri pensieri e nelle nostre scelte. Belle le regole finale ad ogni cap ...continua

    Il libro si legge molto bene. Riporta tanti esempi di ricerche sociologiche sul comportamento umano che avevo già incontrato in precedenti letture, focalizzandone l'analisi dal punto di vista di quanto siamo irrazionali nei nostri pensieri e nelle nostre scelte. Belle le regole finale ad ogni capitolo: bisognerebbe stamparle e tenerle sotto mano come check-list prima di prendere una decisione importante o prima di esprimere giudizi. Nulla di trascendentale, nulla a cui una profonda e sincera riflessione interiore non potesse forse arrivare, ma comunque assolutamente leggibile.

    ha scritto il