Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Isabella d'Egitto

Di

Editore: Einaudi (Centopagine, 15)

3.5
(17)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 136 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8806034057 | Isbn-13: 9788806034054 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Rosa Spaini ; Prefazione: Claudio Magris

Disponibile anche come: Tascabile economico

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Isabella d'Egitto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Tra i racconti fantastici del romanticismo tedesco, Isabella d'Egitto (1812) di Achim von Arnim spicca per la perfezione della costruzione e per la dovizia e il fascino dei motivi narrativi. È la storia dell'amore giovanile dell'imperatore Carlo V per Isabella, principessa degli zingari. Il tema centrale di questo amore s'intreccia con vicende della tradizione fantastica popolare: quella del nano nato da una radice di mandragola, quella del Golem e quella di Pelle d'Orso, il lanzichenecco defunto che continua a fare il servitore anche dopo morto. Isabella dà vita, secondo un minuzioso rituale magico, all'omuncolo mandragola per poter avvicinare Carlo V, ed avere da lui un figlio che, secondo la profezia, ricondurrà il popolo degli zingari alla patria e alla libertà; Carlo V vuol assicurarsi i servigi di Cornelius Nepos, il nano mandragola, perché ha bisogno della sua capacità di procurare continuamente tesori e ricchezze.