Istantanea di un amore

di | Editore: Nord
Voto medio di 72
| 21 contributi totali di cui 19 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Parigi, 1934. Si è lasciata la Germania alle spalle, ma la paura è rimasta dentro di lei, sedimentata nella sua anima. Per questo la giovane Gerta si chiede come André -anche lui ebreo e profugo- riesca a vivere con tanta disinvoltura, a sorridere al ...Continua
Ha scritto il 29/04/17
Ho dato quattro stelline a questo libro perchè il rapporto tra Robert Capa e Gerda Taro mi ha appassionato molto, ma la scrittura di Susana Fortes non mi ha convinto fino in fondo, nonostante la ricostruzione storica accurata dello scenario della gue ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 10/10/15
...Il romanzo di Susana Fortes, spagnola, classe 1959, non è un brutto romanzo ma probabilmente non è il romanzo che mi aspettavo, la storia è forte, di quelle che vanno dritte al cuore perché hanno in loro la potenza della storia vera e la dolcezza ...Continua
Ha scritto il 23/08/15
Il problema è il tono Harmony. Voglio dire, la storia di Gerda Taro, naturalmente intrecciata con quella di Robert Capa, dovrebbe essere la biografia di una donna cazzutissima. Invece il personaggio ne esce sbiadito, come se a forza di spolverarlo di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/01/15
Il titolo originale è "Esperando a Robert Capa".
Ha scritto il 06/05/14
"C'innamoriamo sempre di una storia, non di un nome, né di un corpo, ma di quello che c'è scritto dentro."
Quando succede fa quasi paura: ti imbatti in un libro per caso, qualcuno te l'ha consigliato e il soggetto sembra promettente ma non hai la più pallida idea se alla fine riuscirà a conquistarti o se lo pianterai alla prima occasione; lo metti da part ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 06, 2014, 17:06
Si nasce con un cammino già tracciato. Questo sì, questo no. Chi sognare, chi amare. L'uno o l'altro. Si sceglie senza scegliere, così stanno le cose. Ognuno segue i propri passi. Del resto come si fa ad amare qualcuno che non si conosce davvero? Com ...Continua
Pag. 50
Ha scritto il Jun 06, 2014, 17:02
Una stella è come un ricordo, non sai mai se è una cosa che hai o che hai perso.
Pag. 222

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi