Istruzioni per un’ondata di caldo

Voto medio di 178
| 39 contributi totali di cui 36 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
È il luglio del 1976 e una straordinaria ondata di caldo avviluppa Londra. Non piove da mesi, i giardini sono invasi dagli afidi e lacqua è razionata. Nella casa di Greta e Robert, due coniugi irlandesi di mezza età da tempo trapiantati in Inghilterr ...Continua
Pilar1978
Ha scritto il 09/08/17

Storia familiare legata ad una scomparsa, e dunque storie di vita che si intrecciano e si muovono per portare in luce verità mai dette. Originale, spontaneo e interessante il personaggio di Aoife.

therese
Ha scritto il 12/06/17
Bel libro sulle dinamiche famigliari, leggero, piacevole e con uno stile originale. Ha i personaggi giusti, il giusto grado di surrealità, tutto al posto giusto e alla fine ho come l'impressione d'aver letto un libro furbetto. Le darò comunque un'alt...Continua
Etty
Ha scritto il 05/04/17
Che bel romanzo! Bello e romanzo, Ritmo narrativo eccellente, a volte quasi troppo veloce. Bel romanzo e....la butto lì....secondo me ne potrebbe uscire uno splendido film. La telefonata "fatale" tra Michael Francis e Greta è un grandissimo passaggio...Continua
  • 1 mi piace
cbond
Ha scritto il 04/01/17

Il racconto è un po' piatto e statico specialmente nella seconda parte, però i personaggi sono stati costruiti con arte. E' riuscito a trasmettere con semplicità le loro caratteristiche.

Dedi
Ha scritto il 15/08/16
Fratelli e sorelle
Una famiglia e il suo spaccato di vita, che si allarga a comprendere altri nuclei familiari. Rapporti difficili, perchè l'affetto è fondamentale, ma non sufficiente: perchè ciascuno è individuo, prima che madre/padre, figlio/figlia, fratello/sorella....Continua
  • 6 mi piace
  • 1 commento

Layura
Ha scritto il Jul 10, 2016, 22:17
Avverte la strana contraddizione tipica di un matrimonio lungo, in cui una persona può sembrarti straordinariamente familiare e al contempo curiosamente estranea.
Pag. 238
Layura
Ha scritto il Jul 10, 2016, 22:15
L'idea che un'altra persona si allontani da lei la fa sentire in bilico, nel panico. Presto, pensa, non ti resterà più nessuno
Pag. 147

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

matela
Ha scritto il Feb 12, 2018, 08:07
Il cielo d'Irlanda
Autore:
  • 2 mi piace

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi