Italia provvisoria

Album del dopoguerra

Voto medio di 15
| 5 contributi totali di cui 4 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 28/07/13
Cos'è questo libro? "Cartaccia, spazzatura, si dirà: ma è proprio dalla pattumiera che, a saper leggere nelle cose, si trova scritta la storia segreta di una famiglia."
Guareschi critica l'italianità ma poi dimostra di essere un arcitaliano. Par
...Continua
Ha scritto il 03/04/10
L'Italia tra Dopoguerra ed Antepace...
Questo libro conferma, caso mai ce ne fosse stato ancora bisogno (!!!), la Grande Maestria di Guareschi nel raccontare anche i periodi più bui e tristi della propria "Storia Personale" e della "Storia Mondiale"...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/09/09
Scritto piu' di 60 anni fa, e` di un'attualita' sconvolgente. Purtroppo siamo ancora li', ed i nostri mali sono rimasti gli stessi: improvvisazione, mancanza di organizzazione, retorica, estremismi. Il racconto del cannone senza munizioni e` una meta ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 01/07/09
Uno splendido spaccato dell'Italia nel prio dopoguerra. Splendido... ma si parla di Guareschi!

Ha scritto il Jul 28, 2013, 11:52
Ecco la conclusione: la massa degli italiani è seria. L'umorismo non è ammesso. Umorismo vuoi dire non soltanto critica, ma soprattutto autocritica. E l'autocritica è ragionamento freddo e tranquillo, mentre invece le masse vivono esclusivamente di " ...Continua
Pag. 24

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi