Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Jack Frusciante è uscito dal gruppo

By Enrico Brizzi

(406)

| Hardcover

Like Jack Frusciante è uscito dal gruppo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Perché J.Frusciante, chitarrista dei Red Hot Chili Pepper, è uscito dalla sua band? Stavano arrivando il successo, i soldi, la sicurezza: perché - senza grandi gesti - se n'è andato, girando le spalle a quanto sembra calamitare i desideri di tutti? Continue

Perché J.Frusciante, chitarrista dei Red Hot Chili Pepper, è uscito dalla sua band? Stavano arrivando il successo, i soldi, la sicurezza: perché - senza grandi gesti - se n'è andato, girando le spalle a quanto sembra calamitare i desideri di tutti?
Il "vecchio Alex" - diciassettenne protagonista di questo libro di Brizzi, impostosi rapidamente come cult-book di un'intera generazione - ha capito perché J.Frusciante è uscito dal gruppo. Sfrecciando lungo le strade che dal centro di Bologna salgono verso le colline sopra San Mamolo, dove stava l'amata Aidi - quattro mesi d'amore senza baci e senza sesso - prima che partisse per l'America, gli sembra - a ogni pedalata - di fare la stessa cosa.
Di praticare la stessa arte da quando, in pochi mesi - a cavallo dei diciassette anni - si è trasformato da studente modello, apprezzato dalle profie e dalle studentesse Semprevergini del bigio liceo Caimani, in uno "skazzato tardoadolescente".
E ora il vecchio Alex, naufrago emerso da un fiume ribollente di jollinvicta e mandarina duck con giovani e foruncolose vite annesse, ha imparato a cogliere i particolari e a difendersene "in una società in cui un diciassettenne non se la sente di avere come compagno di camera un ragazzo che usa valigie più a buon mercato delle sue". Prendere le distanze giuste per diventare sé stessi è un'arte che dura tutta una vita ma che va praticata presto. Cominciando dalla famiglia - mutter con consorte Cancelliere e frère du lait - poveri esseri che, ammette Alex, costituivano, anni luce fa, una famiglia d'italiani viventi.
E, continuando con caotico rigore, a ogni nuovo incontro. Anche per un grande amore c'è la distanza giusta da tenere? Forse può essere grande quanto l'oceano di troppo che si è messo tra Alex e Aidi. Oppure essere corta come la parola fine. Sarà per questo che il vecchio Alex mentre sfreccia per Bologna ha gli occhi lustri? O, come sostiene Brizzi che lo conosce bene, è solo per la velocità che prende quando - il vecchio Alex - comincia a filare via come il vento?

1011 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    forse dovrei rileggerlo al tempo non mi ha detto nulla

    Is this helpful?

    Mati said on Sep 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il vecchio Alex

    comprato in stazione in onore del ventennale (ma l'avevo già letto a sedici anni, prestato da un amico), è stato come tornare a salutare uno zio (o un cugino!?), il tuo zio preferito.
    l'ho apprezzato anche a 23 anni, chissà se tra 10 sarà lo stesso? ...(continue)

    comprato in stazione in onore del ventennale (ma l'avevo già letto a sedici anni, prestato da un amico), è stato come tornare a salutare uno zio (o un cugino!?), il tuo zio preferito.
    l'ho apprezzato anche a 23 anni, chissà se tra 10 sarà lo stesso? un cult. spero che ogni adolescente cui piaccia la lettura, il rock parrocchiale e le storie d'amore possa avere prima o poi tra le mani questo piccolo capolavoro tutto italiano. w enrico brizzi, w il vecchio alex!

    Is this helpful?

    Marco Puglioli said on Sep 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Pensavo fosse meglio, decisamente meglio....

    Is this helpful?

    Ercole77 said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Con qualche parolaccia di meno l'avrei letto più volentieri, cazzo. Ho detto tutto.

    Is this helpful?

    Miriamglserrano said on Aug 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bologna negli anni 80

    Come tutti quelli che hanno vissuto quella stagione a Bologna non posso che riconoscermi nei personaggi, se in alcuni c'é anche qualcosa di me in molti altri riconosco amici, parenti o anche solo semplici conoscenti.

    Is this helpful?

    Giochidiguerra said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    La prima volta che ho avuto a che fare con questo libro... mi è stato letto. E già questo... lo ricorderò per sempre.
    Non è straordinario forse, ma non lo liquidate come un libro per adolescenti; o meglio..ad avercene di libri così per i ragazzi di ...(continue)

    La prima volta che ho avuto a che fare con questo libro... mi è stato letto. E già questo... lo ricorderò per sempre.
    Non è straordinario forse, ma non lo liquidate come un libro per adolescenti; o meglio..ad avercene di libri così per i ragazzi di oggi. Funziona tutto alla perfezione, la storia, anzi le storie, i richiami letterari, la dolce Adelaide, tutto il mondo fuori e dentro la scuola in cui ci possiamo immedesimare tutti e poi lui, Alex D.: il nostro rocker. Se questo libro rappresenta una generazione, è di sicuro la mia.

    Is this helpful?

    Moonlau said on Jul 10, 2014 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book