Jeeg robot d'acciaio vol. 1 & 2

Di ,

Editore: D/Visual

3.4
(9)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback

Isbn-10: 4862372082 | Isbn-13: 9784862372086 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Ti piace Jeeg robot d'acciaio vol. 1 & 2?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
NOTA IMPORTANTE: Questa scheda in via eccezionale va a rappresentare l'intera coppia di volumi D/Visual dedicati a Jeeg (vol 1: 9784862372086 e vol. 2: 9784862372093) poiché, per un errore da parte dell'editore D/Visual, l'isbn del secondo volume coincide con quello di Mazinkaiser - Ultimate Edition, cfr. http://www.anobii.com/books/0166419c44d7f485c8/

* * *

Arriva il fumetto originale da cui ha avuto origine il personaggio che contende a Goldrake il titolo di robot piu' famoso d'Italia: Jeeg robot d'acciaio!!
Creata da Go Nagai e disegnata dal suo "discepolo" Tatsuya Yasuda, questa serie a fumetti racconta vicende simili a quelle del cartone animato televisivo, anche se per alcuni aspetti si allontana da esso, offrendo cosi' una lettura nel contempo carica di nostalgia e ricca di sorprese!
Hiroshi Shiba e' un giovane pilota che sembra destinato a diventare la nuova stella dell'automobilismo mondiale. La sua vita subisce pero' una svolta improvvisa quando il padre, un famoso archeologo, viene assalito dagli uomini di Himika, la misteriosa regina del regno Jamatai che dominava l'antico Giappone, che si e' risvegliata da un sonno secolare per riprendere il controllo dei suoi territori e riconquistare una misteriosa campana di bronzo che sembra nascondere il suo segreto.
Lo stesso Hiroshi cade vittima dei colpi dei soldati di Himika, ma suo padre, in fin di vita, riesce a sottoporlo a un'operazione che lo salva, pur trasformandolo in un cyborg dal corpo d'acciaio! Ma questo corpo meccanico nasconde anche un altro segreto: consente infatti a Hiroshi di trasformarsi nella testa di Jeeg, un potentissimo robot magnetico creato da Shiba e dal suo team per proteggere la Terra dall'attacco di Himika!!
Un classico imperdibile in una nuova edizione finalmente fedele all'originale!

* * *

Lo scontro tra Jeeg Robot e l'esercito di Himika si fa sempre piu' intenso, a causa anche del forte antagonismo tra Ikima, Amaso e Musashi, i tre generali della regina che elaborano strategie sempre piu' elaborate. Ma anche gli scienziati della Build Base non sono da meno, e di giorno in giorno costruiscono nuovi componenti che consentono al robot d'acciaio di diventare sempre piu' invincibile!!
Le cose si complicano pero' quando Himika decide di usare i sentimenti di Hiroshi per trascinarlo in trappole mortali, come quando rapisce Miwa o utilizza un amichetto di Mayumi per rendere Jeeg inoffensivo...
Ma il robot d'acciaio non sembra essere l'unica spina nel fianco di Himika: dopo secoli, ritorna infatti sulla Terra Ryuma, l'Imperatore Drago, con il quale la regina sembra condividere un passato misterioso. Ryuma e' deciso a prendere il posto di Himika e diventare il nuovo dominatore del nostro pianeta e, per prima cosa, impone alla regina a un orribile destino...
Il secondo e conclusivo volume della saga a fumetti del ropbot piu' amato d'Italia, disponibile in contemporanea al primo in una nuova edizione fedele all'originale!!
Ordina per
  • 2

    Sulla mia vincita alla tombola di capodanno - parte prima

    Ho vinto questo manga alla tombola di capodanno (sì, siamo un gruppo di nerd) insieme a Goldrake. Non ho mai visto questi due anime e quindi mi sono gettato con piacere nella lettura dei rispettivi fu ...continua

    Ho vinto questo manga alla tombola di capodanno (sì, siamo un gruppo di nerd) insieme a Goldrake. Non ho mai visto questi due anime e quindi mi sono gettato con piacere nella lettura dei rispettivi fumetti.

    Jeeg mi ha deluso, purtroppo. L'ho affrontato per primo anche grazie all'entusiasmo che mi arriva dal film dello scorso anno, però non è riuscito a convincermi. La natura strettamente seriale del fumetto - che probabilmente usciva mensilmente in grandi raccolte di tankobon - non rende fluida la lettura quando lo si legge tutto di fila (cosa che invece non succede con Grendizer).
    Jeeg è del 1975, viene dopo le grandi opere di Nagai Go. Sebbene è chiaro che la vena creativa non si è spenta il fumetto risente un po' troppo della ricerca della novità: voler fare qualcosa di ostinatamente nuovo rispetto a Mazinger e compagnia ha penalizzato un po' la qualità del prodotto finale.
    Altra nota di demerito: la trama viene troncata in pieno svolgimento, prediligendo l'anime al manga per continuare la narrazione.

    ha scritto il