Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Jeff Hawke

I Classici del Fumetto di Repubblica n. 39

By Sydney Jordan,Nick Faure,William Patterson

(230)

| Paperback

Like Jeff Hawke ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

E' con Jeff Hawke, dal 1954, che la fantascienza a fumetti diventa una cosa seria. Ufficiale della Royal Air Force britannica, Jeff vive in un futuro non troppo lontano in cui si compiono viaggi spaziali, l'uomo è entrato in comunicazione con extrate Continue

E' con Jeff Hawke, dal 1954, che la fantascienza a fumetti diventa una cosa seria. Ufficiale della Royal Air Force britannica, Jeff vive in un futuro non troppo lontano in cui si compiono viaggi spaziali, l'uomo è entrato in comunicazione con extraterrestri assai intelligenti dalle forme bizzarre, e la scienza incontra il paranormale e si scontra con esso. Il nostro protagonista riesce a mantenersi calmo di fronte a tutte le stranezze cui il suo presente lo sottopone, facendosi guidare da un'intelligenza intuitiva, una preparazione scientifica e un'apertura mentale davvero straordinarie. Questo volume racconta alcune delle sue storie più celebri, tra cui Giocattoli immortali, dove Hawke cerca di scoprire il segreto di antichi e misteriosi insetti, Made in Birmingham, che narra di uno sconvolgente paradosso temporale, e Chacondar, in cui vediamo la Gioconda di Leonardo entrare nei grandi enigmi dello spazio infinito.

6 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Gli alieni ci parlano

    Ancora moderno e godibile nonostante il tempo trascorso, Jeff Hawke, uno dei fumetti più saccheggiati dal cinema, prende le mosse dalla fantascienza umanistica alla Bradbury per affascinare anche a distanza di decenni. A parte l'orrenda seconda stori ...(continue)

    Ancora moderno e godibile nonostante il tempo trascorso, Jeff Hawke, uno dei fumetti più saccheggiati dal cinema, prende le mosse dalla fantascienza umanistica alla Bradbury per affascinare anche a distanza di decenni. A parte l'orrenda seconda storia, un volume da conservare.

    Is this helpful?

    Imagus Comics 2010-2014 said on Feb 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Indubbiamente un po' datato, sopratutto per la parte fantascientifica, ma storie ancora molto godibili e bei disegni. Inoltre è proposto in un buon formato.

    Is this helpful?

    Questor said on Mar 28, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Due vite...

    Le prime storie mi hanno affascinato e sedotto... ancora non c'era 2001 odissea nello spazio e tantomeno Guerre stellari... erano i tempi di Ultimatum alla terra: "Klaatu barada nikto!". Un'altra fantascienza piena di fantasia, di mistero e di ironia ...(continue)

    Le prime storie mi hanno affascinato e sedotto... ancora non c'era 2001 odissea nello spazio e tantomeno Guerre stellari... erano i tempi di Ultimatum alla terra: "Klaatu barada nikto!". Un'altra fantascienza piena di fantasia, di mistero e di ironia (parlo dell'automobile che va nello spazio: da cui il film con Mac Murray)... non è un caso che gli alieni di Guerre stellari (nel bar) siano ripresi da qui... poi le storie "dopo" non sono più sincere... non le considerate.

    Is this helpful?

    Oscar Montani said on May 29, 2008 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ci sono cresciuta, a jeff hawke. bellissimo, e molto moderno.
    indovinate da dove lucas ha preso l'idea del bar intergalattico?

    Is this helpful?

    gea said on May 3, 2008 | Add your feedback

  • 17 people find this helpful

    Troppo lontano dalla mia sensibilità. Non sono riuscito ad apprezzarlo in pieno.

    Is this helpful?

    Giacomo Brunoro said on Nov 26, 2007 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...dalla parte degli alieni

    All'inizio Jeff Hawke si batte contro gli alieni poi sostituisce la violenza alla diplomazia e diventa una sorta di "ambasciatore dell'umanità". Nelle storie di Hawke sono presente numerose razze di alieni che si incontrano/scontrano per i più dispar ...(continue)

    All'inizio Jeff Hawke si batte contro gli alieni poi sostituisce la violenza alla diplomazia e diventa una sorta di "ambasciatore dell'umanità". Nelle storie di Hawke sono presente numerose razze di alieni che si incontrano/scontrano per i più disparati motivi e, spesso, il compito del protagonista è proprio quello di "mediare" tra le diverse "etnie".

    Is this helpful?

    diego said on Aug 4, 2007 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (230)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 267 Pages
  • ISBN-10: A000016657
  • Publisher: Gruppo Editoriale L'Espresso
  • Publish date: 2003-01-01
Improve_data of this book