Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Jimi Hendrix

Di

Editore: Lato Side

2.8
(9)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 127 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: A000040428 | Data di pubblicazione: 

Genere: Biography , Musica

Ti piace Jimi Hendrix?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    Mi sono sempre chiesto quale tipo di libertà abbia vissuto parte di quei ragazzi e, se dopo tutto, siano stati felici. Lo spero.


    Per quanto il libro sia pieno di nomi ed eventi, anche se legati agli ultimi 4-5 anni di Hendrix, rimane freddo, privo di quella profondità che ritengo necessari ...continua

    Mi sono sempre chiesto quale tipo di libertà abbia vissuto parte di quei ragazzi e, se dopo tutto, siano stati felici. Lo spero.

    Per quanto il libro sia pieno di nomi ed eventi, anche se legati agli ultimi 4-5 anni di Hendrix, rimane freddo, privo di quella profondità che ritengo necessaria per avvicinarsi a questo artista e quindi comprenderne meglio il suo io, il suo ambiente e la sua musica.

    ha scritto il 

  • 3

    L’uomo che suonava la chitarra coi denti, si rialzava con la faccia insanguinata, mimava, sempre suonando, le fasi del corteggiamento fino a fingere con la chitarra stessa un improbabile e violentissimo accoppiamento; poi la distruzione dell’oggetto, già accarezzato e ora calpestato: rapido, uno ...continua

    L’uomo che suonava la chitarra coi denti, si rialzava con la faccia insanguinata, mimava, sempre suonando, le fasi del corteggiamento fino a fingere con la chitarra stessa un improbabile e violentissimo accoppiamento; poi la distruzione dell’oggetto, già accarezzato e ora calpestato: rapido, uno spruzzo di benzina, un fiammifero e lo strumento prendeva fuoco, sul palco, fra le urla del pubblico in delirio. Era questo Jimi Hendrix? Fu questa miscela di droga-violenza-erotismo-rivolta-provocazione a farne, per i giovani degli anni sessanta, un grande mito, amplificato e rafforzato quando, il 18 settembre del 1970, si diffuse come una bomba la notizia del tragico gesto suicida dell’ “eroe”?
    Grande chitarrista e “animale da palcoscenico”, musicista sensibile e personaggio: fra questi due poli si consume un’esperienza per tanti aspetti unica che ancora oggi, si ripropone come momento obbligatocper la decifrazione del nostro passato prossimo.

    ha scritto il