Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Joséphine

Di

Editore: Hop!

3.8
(45)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 64 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Francese

Isbn-10: 889769800X | Isbn-13: 9788897698005 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Comics & Graphic Novels , Humor , Romance

Ti piace Joséphine?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Arriva in Italia la comic strip divenuta un caso in Francia.
Single, trentenne, parigina, fianchi larghi, lavoro creativo in un ambiente competitivo, Joséphine è alle prese con i problemi quotidiani che tutte le city girls si sono trovate presto o tardi ad affrontare: la ricerca di un fidanzato, il cambio di look, la decisione radicale e rinnovata di iscriversi in palestra, la fine dell'ennesima storia senza futuro, la finta indipendenza emotiva, il desiderio di affermazione professionale, le crisi familiari. Con garbo, ironia e illustrazioni di straordinaria espressività, accurate in ogni particolare, Pénélope Bagieu ci consegna una fiction a fumetti divertente e attuale, un inedito ritratto a strisce di una generazione di ragazze un po’ cresciute e sempre alla ricerca di se stesse.
Ordina per
  • 4

    Divertentissimi fumetti di una parigina trentenne e single alle prese con la ricerca del fidanzato perfetto e coi banali problemi di vita quotidiana in casa e al lavoro. Se avete voglia e bisogno di ridere, Joséphine è davvero perfetta, vi sembrerà di conoscerla!!!

    ha scritto il 

  • 5

    Finalmente vediamo pubblicate in Italia le divertentissime strisce di Pénélope Bagieu. Protagonista è Joséphine che potrà ricordare Bridget Jones o la Carrie di «Sex and the City» ma che diversamente da loro si fa portatrice di una grazia e una femminilità ingenua del tutto nuove e squisitamente ...continua

    Finalmente vediamo pubblicate in Italia le divertentissime strisce di Pénélope Bagieu. Protagonista è Joséphine che potrà ricordare Bridget Jones o la Carrie di «Sex and the City» ma che diversamente da loro si fa portatrice di una grazia e una femminilità ingenua del tutto nuove e squisitamente Made in Paris. Joséphine difficilmente resta ingabbiata dentro a un cliché comico, la francesina è infatti interprete dei diversi aspetti della donna contemporanea anche la femme fatale (quando le viene richiesto). Una ventata di freschezza.

    ha scritto il 

  • 5

    Josephine ha i fianchi larghi e non ha un fidanzato, ha una famiglia che vuole fidanzarla e non ha fede nelle palestre, ha una pazienza finita e non sempre è diplomatica.
    Josephine è tutte noi, ognuna di noi è Josephine almeno un po'. (Pure quelle coi fianchi stretti, le stronze!)

    ha scritto il 

  • 2

    Non male. Si legge in fretta e con leggerezza. Penso che possa essere apprezzato molto più dalle donne, anche se, personalmente, ad esempio, mi sono appassionato molto alla lettura di Maitena che parte dalle stesse premesse.

    ha scritto il