Jusep Torres Campalans

Voto medio di 20
| 14 contributi totali di cui 3 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Jusep Torres Campalans, inventore (con Braque e Picasso) del cubismo, è una specie di doppio di Picasso, che si risparmiò — come non fece Picasso — di percorrere tutta la cultura del Novecento: perché anarchico, perché convinto che il secolo aveva da ...Continua
Viducoli
Ha scritto il 07/07/12
JTC è esistito davvero, anzi è ancora vivo!
Biografia di un mai esistito pittore catalano amico di Picasso, che con lui condivise quella grande rivoluzione della pittura che è stato il cubismo, Jusep Torres Campalans è a mio avviso un capolavoro. Il libro è suddiviso in quattro sezioni oltre a...Continua
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
Paolo Marasca
Ha scritto il 18/02/10
idolo

max aub è stato per molto tempo un mio idolo. lo tenevo nascosto in una scucitura della mente, pronto ad uscire con una delle sue trovate. E questa, di trovata, è di eccezionale spirito e profondità

  • 1 mi piace
TheTont
Ha scritto il 13/04/08
SPOILER ALERT
Allora. Questa è una biografia di un pittore cubista, tale Jusep Torres Campalans. Strambo come tutti i suoi colleghi e così via.Solo che Jusep Torres Campalans non è mai esistito.Max Aub ha scritto una biografia, assolutamente credibile, di una pers...Continua

Kobayashi
Ha scritto il Jul 12, 2012, 18:44
Dipingere come si fa all'amore, innamorato. Quando diventa un'abitudine, è finita: bisogna cambiare.
Pag. 212
Kobayashi
Ha scritto il Jul 12, 2012, 18:42
L'arte "moderna" esalta tutto ciò che è ingegnoso, le frasi ben dette (esempio, Wilde). Lo stile non sembra diminuirsene. Ma questo tipo di finezza estemporanea a me dà fastidio. Il suo esito non dipende dal fatto che dica delle verità: si tratta sol...Continua
Pag. 206
Kobayashi
Ha scritto il Jul 12, 2012, 18:41
Ecco quanto ho letto di meglio su Picasso. "Il suo grande merito consiste nell'aver creato dei mostri verosimili, vitali, armoniosi. Nessuno ci ha rivelato al pari di lui le possibilità dell'assurdo. Tutte quelle contorsioni, quelle figure bestiali,...Continua
Pag. 205
Kobayashi
Ha scritto il Jul 12, 2012, 18:41
Un museo non è una cosa idiota; idioti sono coloro che lo fanno, stando ben attenti a mettere vicini gli italiani e i fiamminghi, a riunire i pittori della stessa scuola, magari quelli nati nello stesso anno. E invece bisognerebbe fare al contrario,...Continua
Pag. 204
Kobayashi
Ha scritto il Jul 12, 2012, 18:40
Il progresso. Perché negarlo? Migliaia di anni fa gli uomini non vivevano con le comodità di oggi. (Magari non c'erano nemmeno gli uomini). Ma le pitture di Altamira, delle grotte; chi potrà mai fare di meglio? O forse sì, qualche giorno, tra qualche...Continua
Pag. 187

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi