Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Just Kids

By

Publisher: Ecco Press

4.4
(684)

Language:English | Number of Pages: 279 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Italian , Spanish , French , Chi traditional , German

Isbn-10: 006621131X | Isbn-13: 9780066211312 | Publish date: 

Also available as: Paperback , eBook

Category: Biography , History , Music

Do you like Just Kids ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 5

    la straordinaria amicizia e l'altrettanto straordinario sodalizio artistico tra patti e robert. non è una semplice biografia, è un pozzo di emozioni, citazioni, luoghi, persone.

    said on 

  • 4

    Horses

    http://www.bing.com/images/search?q=mapplethorpe+horses&id=3B0A9E73B42AC8E852236509A90B5223104DEC19&FORM=IQFRBA#view=detail&id=3B0A9E73B42AC8E852236509A90B5223104DEC19&selectedIndex=0

    said on 

  • 5

    Recommended, not just for music lovers. This book is a piece of art.

    This book is poetry from beginning to end. Smith is able to convey the magic of her relationship with Mapplethorpe, which has something of the fairytale: two young kids who met and found in each ...continue

    This book is poetry from beginning to end. Smith is able to convey the magic of her relationship with Mapplethorpe, which has something of the fairytale: two young kids who met and found in each other a fellow artist, a lover, a sibling, a soul mate, and who shared the art that stemmed from this oniric collaboration with the whole world. A must read.

    said on 

  • 5

    just kids

    忍不住想感謝翻譯者,翻出這麼棒的作品,而我能在2013年底有幸閱讀到它。

    好喜歡佩蒂描述她與羅伯的相處,彼此欣賞,相互激勵,就像彼此的鏡子一樣照映著對方,彷彿再艱難的困境都只是一副沒畫好的畫,在換張紙重畫一副就好。佩蒂的人生實在精彩,或許什麼樣才是最好的年代已不重要,重要的是在我所處的年代裡,我是否對自己的渴望負責。

    Just kids,是在紀念羅伯的死亡,其實也是在紀念佩蒂和羅伯的關係,雖然裡頭友情和愛情界線的模糊一開始讓我感到困惑,但佩蒂的文字優雅而真實,內容傳奇而不造作,整體讀下來仍然感到相當舒適。

    said on 

  • 5

    Un libro fantastico! La cronaca in prima persona, e di una personalità, Patti Smith, poetessa del punk-rock, degli anni a cavallo tra fine ‘60 e primi ’70 nella New York di Andy Warhol. Un ...continue

    Un libro fantastico! La cronaca in prima persona, e di una personalità, Patti Smith, poetessa del punk-rock, degli anni a cavallo tra fine ‘60 e primi ’70 nella New York di Andy Warhol. Un attimo prima dell’esplosione del punk, del CBGB, dell’Aids. Un omaggio commuovente al suo compagno di vita e di arte Robert Mapplethorpe, con il quale ha condiviso un grande sogno (essere artisti a NY) e tanti sacrifici (riuscire a fare almeno un pasto al giorno). Come definire una vita in cui: incontri in un bar Gregory Corso che ti offre un panino, Bob Dylan viene a vedere il tuo concerto, parli seduto sulle scale con Hendrix, consoli Janis Joplin dopo una festa, il chitarrista dei Television, Tom Verlaine, si offre di suonare per te? STRAORDINARIA.

    said on 

  • 4

      會去借這本書的原因,只記得當時無意間搜尋了她的名字,隨手點了一首《Perfect ...continue

      會去借這本書的原因,只記得當時無意間搜尋了她的名字,隨手點了一首《Perfect day》,聽到鋼琴的間奏心裡忽然掀起漣漪而決定去看她的作品,之後才去找到原唱Lou Reed的版本,比較過後個人比較喜歡Reed的詮釋,但這不損Patti Smith在我心中的形象。

      本書講述Patti Smith和她的心靈夥伴Robert Mapplethorpe的故事,Patti本身也是詩人,文字無庸置疑寫得非常漂亮,關於很多情感上的表達非常精準。但看此書時會有一種感覺,作者寫作時完全沉浸在回憶裡,深陷其中而無法顧慮旁人,有時事件的出現會有點突兀,像是忽然想起某件事的樣子,所以閱讀過程很多片段會有點反應不過來,若非常了解作者背景的讀者,或許比較不會有這種問題。不過就算有進入障礙,依然會感受到文字間情感強烈的流動,這大概就是因為作者完全融入當時的記憶之中吧。

      出此書的用意本就只是要將兩人之間的承諾兌現,而他們最原始的回憶,還是該只留給他們自己。

    喜愛度:4

    喜歡的句子摘錄

    「我們總喜歡嘲笑小時候的自己,笑我是一個努力學乖的壞女孩,而他是一個拼命學壞的好男孩。多年之後,這角色會顛倒,然後再顛倒,直到我們開始接受自己擁有善惡兩面,我們就這樣接納許多彼此衝突的信條、光明與陰暗。」 「人類創造藝術,作一名藝術家就是要探索別人所不能。」 「我們都曾將自己交給別人,猶豫不決中失去了每個人,但我們又重新找回了彼此。」 「世上有許多人或許都想重溫已經失去的東西。而有時,卻不得不將某些回憶放進帶點悔意的小梳妝檯裡。」

    said on 

  • 5

    Oggi mi dedico ad un pilastro del rock femminile: Patti Smith. Con le lacrime agli occhi ho appena concluso il suo Just Kids, un’autobiografia incentrata essenzialmente sul rapporto con Robert ...continue

    Oggi mi dedico ad un pilastro del rock femminile: Patti Smith. Con le lacrime agli occhi ho appena concluso il suo Just Kids, un’autobiografia incentrata essenzialmente sul rapporto con Robert Mapplethorpe, artista con cui convisse negli anni della giovinezza.È un’autobiografia perfetta in quanto non sfocia mai nel compiacersi o autoesaltarsi, anzi! Patti sembra narrare quello che sta vedendo attraverso un ritorno mentale al passato come se lo stesse raccontando ai suoi figli e, con un’umiltà ammirevole, senza dare troppo spazio alla sua carriera incredibile. Questa, viene quasi lasciata da parte, appena accennata giusto il necessario per poter far comprendere quel certo periodo della sua vita. Il maggior numero di pagine si concentra sugli anni di convivenza con Robert (1967 – 1972) con cui inizialmente ci fu un rapporto intimo come amanti, in seguito di grandissima amicizia e profondo affetto. Entrambi spiantati e senza soldi, quando si conoscono sono anni difficili in cui si patisce la fame, si cerca perennemente un lavoro saltuario e si vive dove capita. Nonostante questo, vivono felici, senza complicazioni, uniti dalla grande passione per l’arte: Patti determinata a diventare poetessa, Robert a diventare un garnde artista ed entrare nella factory di Warhol. [In un modo o nell'altro ce la faranno entrambi, spinti dalla forte determinazione, a diventare una la poetessa del rock, l'altro un artista tra i più discussi e provocatori.]

    Sono anni di grande fermento musicale e artistico, anni in cui facendo un salto al Chelsea Hotel si incontravano persone del calibro di Bob Dylan, Janis Joplin, Jimi Hendrix, Allen Ginsberg, Salvador Dalì, William Burroughs, Gregory Corso che insieme a Andy Warhol, Jim Morrison e tanti altri fanno da sfondo alle vite di Patti e Robert. I due non possono essere più diversi: Patti è una ragazza a cui droghe e party interessano poco, timida, a tratti malinconica, Robert è estroverso, fa uso di alcol e droghe e si scoprirà omosessuale (anche se aveva già avuto precedenti rapporti con uomini) innamorandosi di Sam Wagstaff, suo mecenate. Eppure i due sono intrecciati l’uno nella vita dell’altra, in un rapporto affettivo che supera ogni barriera. Proprio il loro legame produrrà splendidi prodotti artistici come le tante fotografie di Robert che ritraggono Patti e le poesie e canzoni di Patti che si riferiscono a Robert.Con una scrittura lieve ma avvincente, ricca di aneddoti interessanti e riferimenti al mondo dell’epoca, Patti Smith riesce a catturare l’attenzione del lettore che, spinto dalla sua umiltà e dal grande amore che traspare tra le righe, cerca di immaginarsi un finale diverso da quello che tutti sanno. Una storia d’amore ma soprattutto di vita vissuta al massimo che insegna tanto e lascia splendide immagini nella mente, come il saper apprezzare il poco che si ha, l’amare senza pregiudizi e dedicarsi a ciò che piace con tutti se stessi.

    Voto: ★★★★★ ♫♪ Memorial song – Patti Smith

    Certi giorni, grigi giorni di pioggia, le strade di Brooklyn meritano una fotografia, ogni finestra è l’obiettivo di una Leica, la veduta immobile e granulosa. Radunavamo le nostre matite colorate e disegnavamo come ossessi, figli ferali della notte finché, esausti, non ci lasciavamo crollare a letto. Giacevamo l’uno nelle braccia dell’altra, ancora impacciati ma felici, a scambiarci baci mozzafiato durante il sonno.

    «Nessuno vede come noi, Patti» mi ripeté. Quando mi diceva quel genere di cose, nel magico spazio di un istante era come se fossimo le uniche due persone al mondo.

    http://leggermenteblog.wordpress.com

    said on 

  • 4

    Me parece un libro interesantisimo que aparte de revelarnos la vida de la inigualable Patti Smith, nos hace trasitar por la escena neoyorkina de principios de los 70: La factoria, Warhol, Lou reed, ...continue

    Me parece un libro interesantisimo que aparte de revelarnos la vida de la inigualable Patti Smith, nos hace trasitar por la escena neoyorkina de principios de los 70: La factoria, Warhol, Lou reed, el principio del punk. Muy recomendable.

    said on 

Sorting by