Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Krispos l'imperatore

Di

Editore: Nord

3.8
(70)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 465 | Formato: Altri

Isbn-10: 8842908517 | Isbn-13: 9788842908517 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: A. Guarnieri

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Krispos l'imperatore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Sono trascorsi vent'anni dall'ascesa al trono di Krispos e i suoi tre figlisono ormai adulti, ma fra loro e il padre non corre buon sangue. Phastis, ilprimogenito, è affascinato da una inquietante eresia che si sta diffondendonell'Impero: quella dei Thanasioi. Livanios, il capo della setta, predica cheogni ricchezza e materialità non sono altro che creazioni diaboliche del diodel Male, e che ogni potere va combattuto, a cominciare da quello di Krispos.Phastis si avvicina al pericoloso culto proprio quando Livanios scatena unaguerra feroce contro il trono. Ma egli avrà modo di toccare con mano la veranatura dell'eresiarca Livanios. Basterà l'amore di Olyvria, la figlia diLivanios, a salvare la vita dell'erede al trono e la corona di Krispos?
Ordina per
  • 3

    Questo libro è il terzo di tre costituenti il ciclo di Krispos.
    Come già scritto nella recensione dei primi 2 libri, la storia contenuta nel terzo è scollegata da quella degli altri.
    Infatti è ambientata una ventina d'anni dopo che Krispos, il protagonista, è diventato imperatore e quin ...continua

    Questo libro è il terzo di tre costituenti il ciclo di Krispos.
    Come già scritto nella recensione dei primi 2 libri, la storia contenuta nel terzo è scollegata da quella degli altri.
    Infatti è ambientata una ventina d'anni dopo che Krispos, il protagonista, è diventato imperatore e quindi appare più come un corollario alla trama principale a cui non aggiunge e non toglie nulla.
    La lettura è comunque piacevole.

    ha scritto il