Kristin figlia di Lavrans

Voto medio di 148
| 21 contributi totali di cui 21 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Scritta nei primi anni Venti, l'opera è in realtà una trilogia, composta da La ghirlanda (1920), La signora di Husabi (1921) e La croce (1922). Ambientata nel Medioevo, è il capolavoro riconosciuto della Undset, ed esprime pienamente la profonda reli ...Continua
Dejanira83
Ha scritto il 24/10/15
un bel romanzo storico
“Kristin, figlia di Lanvras” è un romanzo storico di ampio respiro. Parte silenzioso e a tratti noioso, tra nomi complessi da ricordare, patronimici e toponimi che riecheggiano del fascino delle saghe nordiche. Il romanzo è come un arazzo, intessuto...Continua
Alessandra R
Ha scritto il 30/07/15
Romanzo lunghissimo che a volte si dilunga e tende ad essere un po' dispersivo a scapito della scorrevolezza, effettivamente è una lettura un po' faticosa. Durante la lettura, la storia sembra un po' spenta, una successione di eventi tutti vissuti e...Continua
Angiemela
Ha scritto il 14/11/14
L'inizio è promettente, con l'originale ambientazione nel medioevo nordico e una protagonista femminile che sembra interessante...ma la scrittura è davvero troppo piatta e noiosa, i personaggi (protagonista compresa) restano figure sulla carta e l'am...Continua
CaRoL
Ha scritto il 08/03/14

La storia di una vita.
Di una donna.

Prufrock
Ha scritto il 22/12/12
SPOILER ALERT
La storia è bella ma la lettura è lunga, lunghiiiisssima...le tante descrizioni non sono così evocative (come quelle di Flaubert per esempio!), i continui rimandi alla paternità dei personaggi (come nel titolo!) la appensantiscono e così la lettura...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi