Kuraj

Voto medio di 67
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Adottata da un ufficiale tedesco, Naja si costruisce una nuova identitàrinunciando pian piano alla sua lingua, alle sue radici, alla memoria del suopopolo - i leggendari Tuncian, nomadi della steppa tra Iran e Mongolia. Unamicrostoria calata n ...Continua
maroufle
Ha scritto il 22/02/15
Un altro autore che avendo in mano una storia affascinante e sicuramente una buona conoscenza degli argomenti riesce ad eliminare dal libro la minima scintilla d interesse.Ho avuto libri di testo più avvincenti.Sono oltre la metà, ormai credo non si...Continua
tzatziki
Ha scritto il 11/01/11
Abbandunaj

Kuraj, che l'è quasi finij!
Non se ne può piùj di questa noia mortaj!

La Tigre Danzante
Ha scritto il 18/02/10
Questo libro è davvero una delusione: la storia, quella di una ragazzina mongola adottata da una famiglia tedesca subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, avrebbe potuto essere incredibilmente interessante. Non lo è, per niente. Il libro si divide tra...Continua
AMARANTA
Ha scritto il 01/10/09
Il libro narra una vicenda umana particolarissima e originalissima. E' la storia di una bambina nomade appartenente ad una tribù della steppa dell'Asia Centrale direttamente discendente del grande Gengis KHan, che dopo la seconda guerra mondiale vien...Continua
Molly due
Ha scritto il 16/09/08

Ho comprato questo romanzo per caso, attirata dal fascino della steppa: è stata una bellissima sorpresa.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi