Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L’ombra di Edgar

By Matthew Pearl

(40)

| Hardcover

Like L’ombra di Edgar ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

ATTENZIONE SCHEDA DOPPIA
Deselezionala dalla tua libreria e utilizza la scheda contenente il codice ISBN: 8817007935

A questo link:

http://www.anobii.com/books/L_ombra_di_Edgar/01c8266335…

81 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    - -

    E' un piacevole romanzo , un bell'omaggio al personaggio di Dupin di Poe e una bella indagine sugli ultimi avvenimenti attorno alla "misteriosa" morte di Poe ( circostanze che hanno portato al fatto), tutto cerca nel possibile di esser il più aderent ...(continue)

    E' un piacevole romanzo , un bell'omaggio al personaggio di Dupin di Poe e una bella indagine sugli ultimi avvenimenti attorno alla "misteriosa" morte di Poe ( circostanze che hanno portato al fatto), tutto cerca nel possibile di esser il più aderente alla realtà, ricostruzione dei fatti( riguardanti Poe) ma anche ricostruzione storica, bel romanzo insomma , interessante per chi come me non sapeva nulla di quelle circostanze... naturalmente c'è anche la parte inventata che riguarda il personaggio principale che è fittizio le vicende personali lui riguardanti e i Dupin ... ma anche in questo caso è un "sarebbero anche potuti esser così ... per quel che riguarda i personaggi in sé ( loro tipologia)...
    P.S.
    2 superficiali appunti all'edizione : 1° Non ricordo che prima di incontrare il barone nel romanzo si sia parlato di più possibili Dupin "reali" invece il protagonista ci dice la prima volta che l'incontra... "ricordate che vi avevo parlato... " ma quando mai??? Però qui può darsi sia io che dormivo o può essere solo un tratto del romanzo , tipo che il protagonista è così preso dalle sue ricerche che crede di averci parlato di questo fatto invece se ne è scordato..., 2° a pag. 270 si dice " gli slegò mani e piedi..." peccato che non glieli avessero mai legati ... va bè , son solo due sciocchezze riguardanti mancanze della mia edizione! :-)
    Comunque tempo passato piacevolmente e bene leggendo questo romanzo, perché oltre alle cose riguardanti Poe si imparano tante caratteristiche dell'epoca (1849 circa in America), il sistema postale e la sua evoluzione, sfumature della schiavitù, il fatto che usassero i maiali per pulire le strade ( allora evidentemente tutti i rifiuti erano biodegradabili!! Che bello!), cioè i maiali mangiavano molti dei rifiuti! :-), la situazione politica ( in America e in Francia,...Bonaparte famiglia...) la polizia, le carceri, i ladri di morti e i dottori che facevano indagini scientifiche su quest'ultimi di nascosto..l'alcolismo, come si votava e le assurdità legate a ciò, la società ricca e povera dell'epoca... ecc...ecc... tante tante cose, solo accennate o molto approfondite, tutte interessanti ( per me). :-)
    E poi naturalmente tante informazioni su Edgar Allan Poe ... che bello! :-)

    Is this helpful?

    Amarillide said on May 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Storia improbabile, scrittura pessima, personaggi assurdi. Una vera noia!

    Is this helpful?

    Amortensia said on Nov 23, 2013 | 1 feedback

  • 3 people find this helpful

    Ogni recensione sullo zio Edgar mi appare superflua...
    questi sono i suoi ultimi giorni raccontati in un thriller da cui poi è stato tratto il film "the Raven"...
    Il vero mistero non è contenuto nel libro ma nella realtà storica di Poe che non si cap ...(continue)

    Ogni recensione sullo zio Edgar mi appare superflua...
    questi sono i suoi ultimi giorni raccontati in un thriller da cui poi è stato tratto il film "the Raven"...
    Il vero mistero non è contenuto nel libro ma nella realtà storica di Poe che non si capisce bene come realmente sia morto!
    Ad ogni modo mi ha e ci ha lasciato un patrimonio decadente degno di eccellenza.
    5stelline per questo libro

    Is this helpful?

    SCAMBIO LIBRI ..solo cartacei said on Dec 19, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stenato e lento

    Molto meglio il circolo dante,comprato sulle ali dell'entusiasmo dopo aver letto il primo libro di Pearl e mi ha deluso...del resto "il secondo album è sempre più difficile nella carriera di un artista"!!!!

    Is this helpful?

    Μέγας Aλέξανδρος said on Jul 9, 2012 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    "mai più", disse il corvo

    Molto bello, forse anche meglio di IL CIRCOLO DANTE! Alcuni difetti restano uguali, come una certa ingenuità di fondo(anche se non è ai livelli di Dan Brown), ma nel complesso l'ho trovato molto più scorrevole e avvincente...è migliorato in generale ...(continue)

    Molto bello, forse anche meglio di IL CIRCOLO DANTE! Alcuni difetti restano uguali, come una certa ingenuità di fondo(anche se non è ai livelli di Dan Brown), ma nel complesso l'ho trovato molto più scorrevole e avvincente...è migliorato in generale come scrittore! Una lettura molto piacevole, l'atmosfera è quella di Poe!

    A proposito: vanno letti un po' di racconti di Poe PRIMA di questo libro, al solo scopo di non rovinarseli se si ha intenzione di leggerli! In particolare i racconti del raziocinio, i "gialli"!

    consigliato, quindi (consigliato anche il primo)!

    Is this helpful?

    Ktulu said on Jan 18, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (40)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Hardcover 514 Pages
  • ISBN-10: A000005597
  • Publish date: 2006-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback
Improve_data of this book