L'Assassina e il Deserto

Il Trono di Ghiaccio 2

Di

Editore: Mondadori

3.8
(183)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 125 | Formato: eBook | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo

Isbn-10: 8852035354 | Isbn-13: 9788852035357 | Data di pubblicazione: 

Genere: Rosa , Fantascienza & Fantasy , Sport, Attività all\'aperto & Avventura

Ti piace L'Assassina e il Deserto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    L'assassina e il deserto

    Secondo racconto che precede “Il Trono di Ghiaccio”, anche questo capitolo non ha quella marcia in più che cercavo, capisco che si tratta di quattro racconti e non della saga vera e propria, però dopo ...continua

    Secondo racconto che precede “Il Trono di Ghiaccio”, anche questo capitolo non ha quella marcia in più che cercavo, capisco che si tratta di quattro racconti e non della saga vera e propria, però dopo il primo capitolo introduttivo mi aspettavo il salto di qualità che purtroppo non c’è stato.
    La protagonista resta una ragazzina e di assassini non ne vedo traccia…

    ha scritto il 

  • 4

    4.5
    Questa novella mi è piaciuta tantissimo!
    Sarah J. Maas sei un genio.
    AMO il personaggio di Celaena.
    AMO le atmosfere in cui si svolge la storia.
    Penso che questa saga sarà un crescendo di emozioni ...continua

    4.5
    Questa novella mi è piaciuta tantissimo!
    Sarah J. Maas sei un genio.
    AMO il personaggio di Celaena.
    AMO le atmosfere in cui si svolge la storia.
    Penso che questa saga sarà un crescendo di emozioni *.*

    ha scritto il 

  • 4

    Letto in pochissimo tempo mi ha conquistato tenendomi attaccata al libro non riuscivo davvero a chiuderlo. Tuttavia rispetto alla prima novella l'ho trovata più prevedibile e lineare come storia (ho c ...continua

    Letto in pochissimo tempo mi ha conquistato tenendomi attaccata al libro non riuscivo davvero a chiuderlo. Tuttavia rispetto alla prima novella l'ho trovata più prevedibile e lineare come storia (ho capito chi era la spia ancora prima della metà). Per questo più che quattro stelle ne darei 3.5 se non fosse che non si può, e che Sarah J. Maas ancora una volta mi ha conquistato con dei personaggi straordinari e con uno stile di scrittura bellissimo e affascinante!

    ha scritto il 

  • 4

    Anche questa novella si dimostra piuttosto interessante. Il mondo di Sarah J.Maas è ben descritto, prezioso e ricco d’inventiva oltre che promesse.
    Questa volta, Celaena non dovrà vedersela con dei pi ...continua

    Anche questa novella si dimostra piuttosto interessante. Il mondo di Sarah J.Maas è ben descritto, prezioso e ricco d’inventiva oltre che promesse.
    Questa volta, Celaena non dovrà vedersela con dei pirati da strapazzo, ma con i famigerati assassini del deserto. Infatti, dopo aver ricevuto una bella lezione a causa del suo colpo di testa della scorsa novella, viene mandata ad allenarsi tra questi assassini silenziosi. E scoprirà che esiste un altro metodo di allenamento rispetto a quello a cui era abituata a nord. Senza contare che capirà che, anche se mal riposta, la fiducia negli altri è un elemento prezioso.
    Sinceramente, non è stato difficile capire chi avrebbe tradito gli assassini e mi stupisco che la nostra impavida protagonista non ci sia arrivata prima.
    Ok, probabilmente si era lasciata forviare dalla sua prima amicizia, ma tutto sommato è stato bello poterla vedere fragile.
    Questa serie si prospetta molto bene.

    ha scritto il 

  • 4

    SERIE IL TRONO DI GHIACCIO n. 0.2

    E' inutile, mi piace sempre di più.

    Vengo totalmente rapita dalla storia, dai personaggi, dall'ambientazione e dalla scrittura..insomma da tutto!

    Calaena mandata alla Fortezza degli Assassini come pun ...continua

    E' inutile, mi piace sempre di più.

    Vengo totalmente rapita dalla storia, dai personaggi, dall'ambientazione e dalla scrittura..insomma da tutto!

    Calaena mandata alla Fortezza degli Assassini come punizione deve dimostrare di essere degna di ricevere insegnamenti direttamente dal Maestro. ne vedremo delel belle.

    Mi sono quasi commossa..ormai Calaena mi è entrata nel cuore, così forte ma così fragile..vorrei essere lì per darle conforto, ma so che resisterà.

    In più a mio avviso l'autrice scrive benissimo. Riesce completamente a soggiogarmi con le sue parole e a stupirmi.

    Consigliato.

    ha scritto il 

  • 3

    Questa serie di racconti non mi sta dispiacendo per niente... Lo stile dell'autrice è scorrevole, ma non troppo semplice e i personaggi sembrano ben tratteggiati. Credo che leggerò il romanzo il Trono ...continua

    Questa serie di racconti non mi sta dispiacendo per niente... Lo stile dell'autrice è scorrevole, ma non troppo semplice e i personaggi sembrano ben tratteggiati. Credo che leggerò il romanzo il Trono di Ghiaccio per farmi un'idea più precisa di come siano sviluppati perché non si può certo giudicare da queste poche pagine. La strategia di marketing ha funzionato in questo caso per me.

    ha scritto il 

  • 5

    Il maestro

    Ho apprezzato questa novella ancora più della prima. In questa storia la Protagonista, Celaena, è mandata ad addestrarsi dal maestro dei sicari silenziosi, in mezzo al deserto e in piena estate. Quell ...continua

    Ho apprezzato questa novella ancora più della prima. In questa storia la Protagonista, Celaena, è mandata ad addestrarsi dal maestro dei sicari silenziosi, in mezzo al deserto e in piena estate. Quella che è nata come una punizione dal suo maestro Arobynn, capo della gilda degli assassini, si rivela invece un'esperienza che fa crescere Celaena, le fa scoprire l'amicizia e il tradimento e la fa riflettere anche sui suoi sentimenti per Sam. Inoltre le rivela che non sempre i capi agiscono al meglio e per il bene di tutti.
    Mi ha conquistata questo secondo capitolo, molto più accurato sul carattere di Celaena, che mi piace anche perchè non è umile nè perfetta, ma sa riconoscere i propri limiti

    ha scritto il 

  • 3

    Sono rimasta sorpresa...

    Sono piacevolmente colpita da questa novella.
    Primo, perché Caleana continua a vestire i panni di una vera assassina senza scomporsi di un grammo, secondo, perché la Maas me l’ha fatta. Ci sono cascat ...continua

    Sono piacevolmente colpita da questa novella.
    Primo, perché Caleana continua a vestire i panni di una vera assassina senza scomporsi di un grammo, secondo, perché la Maas me l’ha fatta. Ci sono cascata in pieno e quando si è scoperta la verità mi è caduta la mascella. Non ho avuto un minimo sospetto… fino alla scoperta della spia!
    Complimenti alla scrittrice per essere riuscita a farmela sotto il naso!
    Unica nota dolente: l’assenza di Sam.
    Si, ci sono Mikhail e Ilias che non sono male ma non reggono minimamente il confronto con il dolce Sam.

    ha scritto il