L'Islam spiegato ai leghisti

Voto medio di 16
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per cogliere la complessità dei fenomeni a volte basta una storia. Leila è nata in Marocco e immigrata in Italia con permesso di soggiorno; tutte le mattine si sveglia alle cinque, lega al collo il suo chador colorato e raggiunge la cooperativa ...Continua
Ha scritto il 09/07/15
L'autore è interessante. Peccato sia morto sarebbe stato un ottimo interlocutore. Il titolo non so cosa centri
Ha scritto il 23/12/14
umanesimo islamico
Lascerei stare i leghisti, mi sembra tempo sprecato, e dedicherei questo libro a chi non sa cosa sia un'identità multipla: l'autore ne è un felice e pensante esemplare umano.
Ha scritto il 06/02/12
l'islam spiegato ai leghisti
il libro sarà per i leghisti, ma non si capisce proprio perchè. Anche se è pieno di spunti interessanti e validi, non raccoglie una idea guida. Non convince Ambrogio Milani
Ha scritto il 24/11/11
Un aggettivo: disonesto
Il libro, di suo, potrebbe essere interessante, anche se per i miei gusti è troppo accademico, con una prosa eccessivamente pesante, e una quantità esagerata di citazioni.Si tratta però di un libro detestabile e censurabile perché ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi