Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'Universo senza fine

Breve storia del Tutto: passato e futuro del cosmo

Di

Editore: Mondadori

3.6
(26)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 156 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8804484764 | Isbn-13: 9788804484769 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri

Genere: History , Science & Nature

Ti piace L'Universo senza fine?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il tema del principio, dell'evoluzione e della fine appartiene da sempre alla storia della scienza. Su di esso ciascuno ha contribuito a costruire, fra tentativi ed errori, teorie sempre più definite, più fondate, più verosimili. Tullio Regge ripercorre le tappe che hanno portato agli attuali modelli cosmologici, fornendone una sintesi brillante e d'impeccabile rigore. Ci accompagna così alla scoperta delle nane bianche, delle supernove, dei buchi neri... Ma quale sarà la sorte dell'universo? Finirà o continuerà ad espandersi all'infinito? Tra formulazioni matematiche e aperture improvvise alla bellezza e all'enigma, Regge ci guida sulla via avventurosa percorsa dai maggiori scienziati e astrofisici.
Ordina per
  • 4

    Di tutto di più...

    Regge in questa opera riesce a dare una breve ma efficace visione delle principali teorie su un po' tutto quello riguarda la cosmologia e l'astronomia moderna.
    L'inizio, lo sviluppo e la fine, prima ...continua

    Regge in questa opera riesce a dare una breve ma efficace visione delle principali teorie su un po' tutto quello riguarda la cosmologia e l'astronomia moderna.
    L'inizio, lo sviluppo e la fine, prima delle singole stelle, poi delle galassie e poi le ultime teorie riguardanti nascita, evoluzione e morte del nostro Universo.
    Un buon "riassunto" (non che sia poi così "riassunto") che non lesina in termini tecnici e in passaggi un po' ostici. Cmq consigliato ai più!

    ha scritto il