L' eresia del libro grande

Storia di Giorgio Siculo e della sua setta

Voto medio di 11
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nell'Italia del Cinquecento, lacerata dal dissenso protestante, un monacobenedettino, Giorgio Rioli detto Giorgio Siculo, annunciò rivelazionistraordinarie. Potenti e umili lo seguirono affascinati. Giorgio Siculoconsigliava ai protestanti di ...Continua
Cadamosto
Ha scritto il 27/02/14

Il libro riesce a rendere vivo e accessibile alla nostra comprensione quel groviglio di sentimenti, passioni, pensieri e speranze umane che all'inizio dell'età moderna si sono espresse nella forma di inquietudini religiose.

Sorel1968
Ha scritto il 12/04/12
Sulla scia inevitabile di Cantimori, Prosperi si avventura nei meandri del Concilio di Trento per rivelare la storia poco nota e sotterranea di un gruppo dalle ascendenze misteriose, ma ricollegabili alla sfera benedettina. E' un libro dalla trama po...Continua
Violaklis
Ha scritto il 29/01/12
Prosperi delinea con chiarzza e abilitità narrativa non solo la storia di Giorgio Siculo ma si sofferma anche sulle specifiche dottrinali delle eresie che che lo hanno preceduto e seguito, fornendo così uno strumento prezioso per dimenarsi nella giun...Continua
Gnipazz
Ha scritto il 27/01/11

Passione e metodo di ricerca e una storia fantastica. Giorgio Siculo è diventato, dopo aver letto il libro, il mio eroe del Cinquecento. Ma forse non è mai esistito.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi