Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L' incanto del mondo

Il cinema di Miyazaki Hayao

Di

Editore: Il Principe Costante

4.0
(47)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 160 | Formato: Altri

Isbn-10: 889006885X | Isbn-13: 9788890068850 | Data di pubblicazione: 

Genere: Art, Architecture & Photography , Da consultazione , Textbook

Ti piace L' incanto del mondo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il cinema di Miyazaki Hayao è una continua sorpresa. Persone di età,esperienze e culture diverse possono riconoscervi un linguaggio universale. Neè conferma il successo internazionale del film "La città incantata",apprezzato non solo dagli appassionati del cinema di animazione ma anche dalgrande pubblico. Questo libro accompagna il lettore alla scoperta del suomondo cinematografico. Un mondo fatto di fantasia e colori, di lavoroappassionato e rigoroso, di radici culturali e antiche tradizioni, dicommistioni fra Oriente e Occidente, di idee sulla società e la politica. Unmondo in cui le paure, le speranze e le contraddizioni del regista giapponesesi trasformano nel potente racconto dell'animo umano.
Ordina per
  • 4

    Libro interessante. Analizza le opere di Miyazaki soprattutto studiandone i personaggi femminili e maschili e le meravigliose strane creature che popolano i film d'animazione di questo grande genio giapponese. Le sue opere mi accompagnano da quando sono molto piccola, prima con Conan il ragazzo d ...continua

    Libro interessante. Analizza le opere di Miyazaki soprattutto studiandone i personaggi femminili e maschili e le meravigliose strane creature che popolano i film d'animazione di questo grande genio giapponese. Le sue opere mi accompagnano da quando sono molto piccola, prima con Conan il ragazzo del futuro, con Lupin, per passare poi alla Principessa Mononoke e la Città Incantata fino ad arrivare a Ponio. Non c'è nulla di questo regista che non mi piaccia, ogni volta crea davvero delle opere perfette in tutti i minimi particolari, che toccano in profondità e mi lasciano sempre un messaggio importante da tenere a mente.

    ha scritto il 

  • 3

    Bella biografia artistica dell'incantatore (come chiamarlo diversamente?) Miyazaki. E' il primo libro che leggo su di lui e quindi non saprei verificare l'attendibilità di molte cose che l'autrice riporta (conosco invece decentemente la sua produzione cinematografica).
    Come è giusto, più ch ...continua

    Bella biografia artistica dell'incantatore (come chiamarlo diversamente?) Miyazaki. E' il primo libro che leggo su di lui e quindi non saprei verificare l'attendibilità di molte cose che l'autrice riporta (conosco invece decentemente la sua produzione cinematografica).
    Come è giusto, più che chiarirmi le idee, l'autrice mi ha creato tutta una serie di dubbi a cui per il momneto non saprei rispondere. Di difetti tuttavia questo libricino ne ha molti: innanzitutto non è aggiornato (il regista ha realizzato altri film) ed è troppo breve. Aggiungo che la biografia mi sembra ridotta (ma non oso dire di più).
    Per il resto un buon punto di partenza.

    ha scritto il 

  • 4

    Un ottimo saggio, a tratti poetico, su uno dei geni dell'animazione.

    Un'opera a 365° che accontenta tutti: appassionati, conoscitori e meri curiosi.
    L'ho letto guardandomi per l'ennesima volta La principessa Mononoke e ne ho apprezzato ancora di più ogni fotogramma... e ho finito per ...continua

    Un ottimo saggio, a tratti poetico, su uno dei geni dell'animazione.

    Un'opera a 365° che accontenta tutti: appassionati, conoscitori e meri curiosi.
    L'ho letto guardandomi per l'ennesima volta La principessa Mononoke e ne ho apprezzato ancora di più ogni fotogramma... e ho finito per comprarmi i pochi dvd mancanti ;-))

    ha scritto il 

  • 4

    Un'interessante analisi dei personaggi e dei meccanismi narrativi dell'opera di Miyazaki, con molti riferimenti alla biografia del regista.
    Un saggio dedicato agli appassionati: i molti riferimenti a personaggi, anche minori, e le continue citazioni di episodi puntuali di questo o quel film, ...continua

    Un'interessante analisi dei personaggi e dei meccanismi narrativi dell'opera di Miyazaki, con molti riferimenti alla biografia del regista.
    Un saggio dedicato agli appassionati: i molti riferimenti a personaggi, anche minori, e le continue citazioni di episodi puntuali di questo o quel film, richiedono al lettore un ricordo abbastanza chiaro di tutti i lungometraggi, compresi quelli mai mai doppiati in italiano.
    Chi conosce bene l'autore non mancherà di apprezzarlo. A me ha fatto venire voglia di rivederli tutti, magari per cogliere i dettagli che mi ero perso e che ho trovato in questo libro.

    Chi ha visto solo qualche opera di Miyazaki e vuole avere una panoramica della sua filmografia, consiglierei un altro titolo italiano:
    http://www.anobii.com/books/Hayao_Miyazaki/9788880122517/0119b5090a9dd5ee23/
    che però può risultare un po' deludente per i fan più accaniti.

    ha scritto il