L' ultimo alchimista

Voto medio di 237
| 32 contributi totali di cui 32 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quattro ragazzi inquieti alla ricerca della pietra filosofale. Un professorecarismatico dal potere magnetico. Riti notturni, esperimenti proibiti e unmaledetto elisir. Un costante presagio di sciagura, una lettura che lasciasenza respiro, un romanzo ... Continua
Ha scritto il 12/02/16
L'inizio è stato davvero promettente.. Nel Prologo veniamo subito catapultati all'Aberdeen College, poichè il protagonista ci ritorna dopo diversi anni. Il College in cui ha studiato, dopo aver vinto una borsa di studio. L'ambientazione fin ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 31/07/15
La scrittura è scorrevole ma non riesce a catturare il lettore.La trama alla fine delude,come se avesse mancato una promessa iniziale.
  • Rispondi
Ha scritto il 28/11/13
Deludente è il termine giusto... una storia squallida che non ha ne capo ne coda.Sconsigliato!Gira attorno alla ricerca della ricetta dell'immortalità con luoghi comuni (es: la mitica pietra filosofale). L'alibi è una ricerca sul medioevo in una ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/08/13
Un libro deludente, scorrevole alla lettura, con una trama dai presupposti intriganti, che affascina il lettore, ma che poi risulta priva di conclusione. Lascia il lettore insoddisfatto e ingannato dalle buone premesse.
  • Rispondi
Ha scritto il 19/10/12
Questo libro mi ha totalmente deluso. Innanzitutto il titolo e la copertina sono ingannevoli. Nulla di tutto ciò che viene narrato riguarda l'alchimia.Quest'ultima viene solo accennata. Probabilmente è una delle abili operazioni commerciali; ..." Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi