L' uomo che corre

Voto medio di 112
| 15 contributi totali di cui 13 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un disertore della guerra del Vietnam ritorna a rifugiarsi fra gli asini ognivolta che il mondo si fa insopportabile. Il comandante Yani non vuole abbandonare il monte quando il trattato di pace impone il ritiro dal Sinai. L'esiliodi un uomo fra le b ...Continua
Willie the Coyote
Ha scritto il 23/09/16

D'accordo che l'uomo soffre ed è alla continua ricerca di qualcosa che non sa e che non trova, ma la lettura non dovrebbe essere sofferenza.

the one and...
Ha scritto il 05/01/16
Che fatica!
Non dico che è un brutto libro, perché i brutti libri non sono così, ma per me è stato (ed è, visto che non l'ho ancora finito) faticosissimo andare avanti con questo libro. Frasi interminabili da leggere col fiatone, estenuanti periodi lunghi una pa...Continua
  • 1 mi piace
paolina62
Ha scritto il 23/08/13

libro non facile, graffia e ferisce nella complessità psicologica dei protagonisti dei 5 racconti.... mi ha commosso, come sempre grossman va dritto dritto al mio cuore.

Rossella
Ha scritto il 28/02/13

Non il miglior libro di Grossman,dei racconti ho apprezzato veramente solo "Giornate di coppia". Gli altri racconti forse sono troppo immersi nella realtà israeliana, e nella prospettiva che l'autore ne ha, per poter risultare piacevoli.

Vicky Iovinella
Ha scritto il 24/02/13
run away.
Ho sempre pensato che correre fosse un moto spesso spontaneo che porta a fuggire da qualcosa o ad avvicinarsi, velocemente, a qualcos'altro che ci appare distante. Grossman insegna la corsa per la corsa. Il tragico piacere di correre con la propria m...Continua

Barbaraw anobii,...
Ha scritto il Mar 04, 2013, 14:43
"essere soldato " significa essere estraneo. Estraneo all'arma che ti ficcano in mano, amico a responsabilità limitata con i ragazzi che dividono la tua stessa tenda, o il tuo carro armato, finché non vi separate, finché ognuno non andrà per la sua s...Continua
Pag. 126
Daisy (in...
Ha scritto il Apr 24, 2008, 19:17
Un uomo che si lascia vivere vede solo una strada aperta davanti a sé, ma la verità è che tutte le strade sono possibili. Chi si guarda all'indietro vede tutte le strade, quella ramificazione eccitante, ingannatrice, e solo una strada che gli è rimas...Continua
Pag. 195

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi