L' uomo che voleva essere colpevole

Voto medio di 110
| 16 contributi totali di cui 16 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'uomo che voleva essere colpevole è Torben, scrittore danese in crisi, giàmilitante nella stagione ricca di promesse degli anni Sessanta, e orairreprensibile padre di famiglia: una moglie, un figlio, un piccoloappartamento, un bonsai. Finché una ... Continua
Ha scritto il 21/04/17
orwell + kafka + un pò di fantascienza e un pò di disillusione socialpolitica...ma magari in questa nuova società da incubo,il personaggio era veramente preso da fumi alcolici innocente.Sò che ciò non cambirebbe nulla nella denuncia della ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 09/02/17
Distopia allo stato puro.
  • Rispondi
Ha scritto il 12/02/16
In un futuro immaginario dove ogni sentimento è appiattito dal controllo sociale sulla vita degli uomini e l'individuo si annulla nella massa (probabilmente una critica non troppo velata al sistema del welfare scandinavo), un uomo colpevole ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 14/09/14
Il contrario del Processo di Kafka
La letteratura nordics mi sembra, nella modernità, l'ultima propaggine di letteratura cristiana nell'occidente. Senso di colpa, volontà di espiazione, desiderio di affermazione della propia individualità ne sono gli ingredienti più ricorrenti, ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 19/06/14
In un presente più simile che mai al 1984, un uomo cerca di farsi assegnare la colpa del proprio delitto contro una società che sperimenta il perdono di tutti i crimini e la loro seguente negazione.Pagare per essere perdonato diventa una ..." Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi