Palestina, una calda sera d’autunno, un anno imprecisato tra la fine della Seconda guerra mondiale e il riconoscimento dello stato d’Israele. La resistenza ebraica lotta in Terra Santa contro il mandato britannico. Gli inglesi impiccheranno all’alba ...Continua
fris
Ha scritto il 22/07/16
Anche se la storia si svolge oltre 50 anni fa, in realtà ho trovato il libro estremamente attuale: con gli attentati di questi giorni/mesi anni (scrivo a luglio 2016) è impossibile non cercare di attualizzare il racconto. Sarebbe bello separare con u...Continua
ao
Ha scritto il 19/06/13

Un racconto senza speranza, angosciante.

Francapenduzzu
Ha scritto il 20/01/12
Undicesimo comandamento: odia il tuo nemico
Dramma di un popolo che per sopravvivere dovrà imparare l'odio e la guerra. Elisha "povero piccolo" emigrato in Palestina dopo aver vissuto l'inferno dei lager nazisti e dopo aver perso la sua famiglia,da vittima diventerà carnefice.Partigiano nella...Continua
TopoConGliOcchiali
Ha scritto il 06/11/11
Wieser riesce ad intrecciare l'angoscia esistenziale dell'ex deportato nei campi di concentramento con l'angoscia del giovane arruolato nel movimento di difesa della Palestina, eletto ad uccidere un uomo. Una fine e struggente attenzione all'Uomo all...Continua
orsodimondo
Ha scritto il 30/06/11
L’UOMO ASSOMIGLIA A DIO SOLO NELLA CRUDELTÀ
Sono 80 paginette scarse e scarne, che pesano come secoli e millenni, anche se il racconto è racchiuso nel giro di pochi anni (il protagonista ne ha diciotto). Un ebreo, in rappresentanza della sua gente, deve imparare a odiare, e uccidere, per sopra...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi