L'alchimista

Di

Editore: Bompiani

3.9
(19944)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 252 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Chi semplificata , Svedese , Francese , Tedesco , Portoghese , Coreano , Olandese , Norvegese , Finlandese , Danese , Catalano , Giapponese , Sloveno , Polacco , Greco , Galego , Basco , Turco , Croato , Ceco , Ungherese

Isbn-10: 8845171124 | Isbn-13: 9788845171123 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico , eBook

Genere: Narrativa & Letteratura , Filosofia , Religione & Spiritualità

Ti piace L'alchimista?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Santiago, giovane pastorello andaluso, intraprende un viaggio avventuroso che lo porterà a incontrare il vecchio Alchimista. Grazie a lui salirà tutti i gradini della scala sapienzale nel processo di conoscenza di sé e del mondo.
Ordina per
  • 5

    El alquimista, como bien dice Coelho en el prefacio es un libro simbólico. El texto que narra la historia del pastor andaluz que peregrina a las pirámides de Egipto, es un símil de como poder alcanzar ...continua

    El alquimista, como bien dice Coelho en el prefacio es un libro simbólico. El texto que narra la historia del pastor andaluz que peregrina a las pirámides de Egipto, es un símil de como poder alcanzar un mayor conocimiento de nosotros mismos si seguimos nuestra Leyenda Personal. Esto es, cada uno de nosotros tenemos una misión en la vida que debemos descubrir y cumplir. La verdad es que me ha gustado muchísimo y gran parte de las lecciones que aparecen en el libro son verdaderas joyitas. Además me encanta el personaje del alquimista, tiene algunos puntos súper divertidos además de frases tan bonitas como "donde esté tu tesoro, allí estará también tu corazón".

    Maktub.

    ha scritto il 

  • 4

    Questa è stata la mia prima lettura di Coelho... e me ne sono completamente innamorata. Riesce a farti vivere lo stesso viaggio dell'alchimista, un viaggio di speranza, di crescita interiore.
    Da legge ...continua

    Questa è stata la mia prima lettura di Coelho... e me ne sono completamente innamorata. Riesce a farti vivere lo stesso viaggio dell'alchimista, un viaggio di speranza, di crescita interiore.
    Da leggere e rileggere.

    ha scritto il 

  • 4

    Iniziazione

    Santiago è uno dei miei personaggi preferiti della letteratura.
    Lui è uno dei pochi che riesce a cambiare la sua vita, ha coraggio ed è un giramondo.
    Tra l'Andalusia e le piramidi, la cronaca di un'in ...continua

    Santiago è uno dei miei personaggi preferiti della letteratura.
    Lui è uno dei pochi che riesce a cambiare la sua vita, ha coraggio ed è un giramondo.
    Tra l'Andalusia e le piramidi, la cronaca di un'iniziazione che fa crescere anche il lettore.

    ha scritto il 

  • 5

    Dovrebbe essere studiato in tutte le scuole del mondo!

    Un libro profondo, intriso di vita.
    Riesce a darti uno scopo!
    Ben scritto, una favola semplice ma con tantissime riflessioni da custodire per sempre in noi stessi.
    Facciamo parte di un grande disegno ...continua

    Un libro profondo, intriso di vita.
    Riesce a darti uno scopo!
    Ben scritto, una favola semplice ma con tantissime riflessioni da custodire per sempre in noi stessi.
    Facciamo parte di un grande disegno, Coelho ha provato ad aprirci il cuore e la fede!

    ha scritto il 

  • 4

    L'alchimista è stato il primo libro che abbia mai letto di Coelho. Mi sono perdutamente innamorata di questo scrittore, del suo modo di scrivere come se ti conoscesse nel profondo, dell'aurea biblica ...continua

    L'alchimista è stato il primo libro che abbia mai letto di Coelho. Mi sono perdutamente innamorata di questo scrittore, del suo modo di scrivere come se ti conoscesse nel profondo, dell'aurea biblica e filosofica che riesce ad infondere nelle sue opere che sono al tempo stesso memori di un remoto passato e fiabe contemporanee. Consigliatissimo.

    ha scritto il 

  • 0

    L'alchimista è la mappa di un percorso che ciascuno, volente o nolente, è chiamato ad affrontare.
    Coelho, con un linguaggio simbolico e accattivante, descrive le tappe di un viaggio - quello della vit ...continua

    L'alchimista è la mappa di un percorso che ciascuno, volente o nolente, è chiamato ad affrontare.
    Coelho, con un linguaggio simbolico e accattivante, descrive le tappe di un viaggio - quello della vita - che richiede coraggio, fiducia ed anche un pizzico di saggezza.

    "Impara ad ascoltare il tuo cuore" è l'insegnamento che scaturisce da questa meravigliosa favola.

    Un insegnamento apparentemente banale ma, nella realtà, così difficile da far proprio ed apprendere.

    Cosa vuol dire ascoltare il proprio cuore? Come è possibile farlo in un mondo pieno di distrazioni? Quanto coraggio richiede abbandonarsi al desiderio più profondo ed assecondarlo? Questo è quello che Santiago impara nel suo cammino. Un cammino che si snoda sotto gli occhi attenti di un lettore che non può che riconoscere nelle paure del pastorello, nelle sue disillusioni e nelle sue titubanze le proprie.

    E allora buona lettura e buon viaggio!

    ha scritto il 

  • 2

    Di solito le favole mi piacciono, ma questa, scritta in stile simil-biblico e infarcita di
    sentenze tipo "Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose"
    oppure "E quando desideri qualcosa, tutto l' ...continua

    Di solito le favole mi piacciono, ma questa, scritta in stile simil-biblico e infarcita di
    sentenze tipo "Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose"
    oppure "E quando desideri qualcosa, tutto l'Universo cospira affinchè tu realizzi il tuo desiderio",
    mi ha lasciato un po' perplesso, come pure la teoria della "Leggenda Personale" e i segnali che il "Linguaggio del Mondo" ti invierebbe per poterla realizzare.
    Al sottoscritto questa più che spiritualità è sembrata superstizione o forse, come potrebbe replicarmi lo scrittore, sono io che non so più sognare.
    Il libro non è tutto da buttare, seppur solo abbozzate, figure come il mercante di cristalli che non va a La Mecca solo per paura di perdere l'unico sogno che lo mantiene vivo sono riuscite e tra tanti aforismi con i quali Coelho infarcisce il racconto ve ne sono di carini, il finale inoltre è più "concludente" e appagante rispetto alla media dei libri dello scrittore brasiliano, cionostante la narrazione non decolla: non emoziona e non riesce ad essere avvincente.
    Dello stesso autore, per la serie "si cerca il tesoro ma il percorso per raggiungerlo niente niente si rivela più prezioso" meglio "Lo Zahir".

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per