Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'alchimista

Di

Editore: Bompiani

3.9
(19253)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 182 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Chi semplificata , Svedese , Francese , Tedesco , Portoghese , Coreano , Olandese , Norvegese , Finlandese , Danese , Catalano , Giapponese , Sloveno , Polacco , Greco , Galego , Basco , Turco , Croato , Ceco , Ungherese

Isbn-10: 884521026X | Isbn-13: 9788845210266 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Rita Desti

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri , Tascabile economico , eBook

Genere: Fiction & Literature , Philosophy , Religion & Spirituality

Ti piace L'alchimista?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
"L'Alchimista" è la storia di una iniziazione. Ne è protagonista Santiago, un giovane pastorello andaluso il quale, alla ricerca di un tesoro sognato,intraprende quel viaggio avventuroso, insieme reale e simbolico che lo porterà fino all'Egitto delle Piramidi. E sarà proprio durante il viaggio che il giovane, grazie all'incontro con il vecchio Alchimista, salirà tutti i gradini della scala sapienziale: nella sua progressione sulla sabbia del deserto e,insieme, nella conoscenza di sé, scoprirà l'Anima del Mondo, l'Amore e il Linguaggio Universale, imparerà a parlare al sole e al vento e infine compirà la sua Leggenda Personale. Edizione speciale per celebrare un milione di copie vendute in Italia.
Ordina per
  • 2

    Ho sentito tantissimo parlare di questo autore, quasi fino alla nausea. Una grande percentuale di persone lo elogiano particolarmente come uno dei migliori. Non avendo mai letto nulla di suo ho pensat ...continua

    Ho sentito tantissimo parlare di questo autore, quasi fino alla nausea. Una grande percentuale di persone lo elogiano particolarmente come uno dei migliori. Non avendo mai letto nulla di suo ho pensato bene di iniziare un approccio con lui direttamente da uno dei libri più commentati e vociferati che abbia scritto. Semplicemente curiosità. Lo ammetto andrò contro corrente ma l'ho trovata una lettura noiosissima!! Bellissime le frasi ad affetto tanto da averle segnate. Ma oltre questo? La storia è banale a mio avviso..è la storia di un Pastorello che viaggerà da tarifa alle piramidi. Un viaggio spirituale e legato alla simbologia. Il Pastorello fa un percorso di crescita interiore imparando il linguaggio universale e il rapporto tra l uomo e l universo. Una favola ecco..un bella favola con dentro dei messaggi che l autore cerca di mandare disperatamente e ripetutamente..ecco la parola adatta è ripetutamente perché le ripetizioni dei concetti allegorici sono di continuo. Probabilmente il problema sono io...non è il mio genere..ma più lo leggevo più nn trovavo quella voglia di continuare quella curiosità di sapere come finiva..forse perché il finale è alquanto scontato. Ecco si forse tra me e Coelho non c è feeling che posso dire...consiglio cmq di leggerlo per avere un idea personale e nn farvi influenzare solo dalla mia opinione. Buona lettura

    ha scritto il 

  • 4

    E' il primo libro che leggo di Coelho e devo dire che ha soddisfatto le mie aspettative. Se volete leggere un romanzo non è il libro adatto, perchè c'è un significato profondo dietro la semplice stori ...continua

    E' il primo libro che leggo di Coelho e devo dire che ha soddisfatto le mie aspettative. Se volete leggere un romanzo non è il libro adatto, perchè c'è un significato profondo dietro la semplice storia. Il lettore percorre il viaggio insieme al protagonista alla ricerca della sua Leggenda Personale, credo che bisogni leggerlo con la disposizione d'animo giusta, come è successo a me, per apprezzarlo.

    ha scritto il 

  • 3

    tre stelle, gli bastano ed avanzano.

    Il libro si fa ben leggere, piacevole nella lettura ma il caro Coelho, fino a qualche anno fa, era stato molto sopravvalutato. Adesso, quasi dimenticato.
    è vero che il libro è un ''motivante'' per rag ...continua

    Il libro si fa ben leggere, piacevole nella lettura ma il caro Coelho, fino a qualche anno fa, era stato molto sopravvalutato. Adesso, quasi dimenticato.
    è vero che il libro è un ''motivante'' per raggiungere alcuni obiettivi per diverse persone ma a me ha lasciato uno strano sapore..
    Non voglio essere offensiva, ma il suo modo di porsi, mi ha ricordato molto i ''sensitivi'', quelli bravi a raggirarti.

    "Si alzi qui in sala la persona alla quale è morto un parente in un incidente''. Penso l'abbiamo più o meno tutti, no? E' doloroso? certo.
    Ecco. Mi da questa sensazione. Il voler parlare di un bene/male comune, dove chiunque di noi può ritrovarsi in quelle frasi.
    Per carità, non è di certo una cosa orribile... No, però serve saper distinguere un libro scritto bene ed un buon libro, questo è semplicistico (ma scritto bene, si.).

    ha scritto il 

  • 4

    “E quando tutti i giorni diventano uguali è perché non ci si accorge più delle cose belle che accadono nella vita ogniqualvolta il sole attraversa il cielo.”

    ha scritto il 

  • 4

    -Entonces, ¿para qué debo escuchar a mi corazón?
    -Porque no conseguirás jamás mantenerlo callado. Y aunque finjas no escuchar lo que te dice, estará dentro de tu pecho repitiendo siempre lo que piensa ...continua

    -Entonces, ¿para qué debo escuchar a mi corazón?
    -Porque no conseguirás jamás mantenerlo callado. Y aunque finjas no escuchar lo que te dice, estará dentro de tu pecho repitiendo siempre lo que piensa sobre la vida y el mundo.

    ha scritto il 

  • 2

    Non è il mio genere

    Ho letto questo racconto soprattutto per curiosità, perché me ne hanno parlato in termini entusiastici.
    E’ la storia di un percorso di crescita, soprattutto spirituale, che avviene attraverso un viagg ...continua

    Ho letto questo racconto soprattutto per curiosità, perché me ne hanno parlato in termini entusiastici.
    E’ la storia di un percorso di crescita, soprattutto spirituale, che avviene attraverso un viaggio che è essenzialmente metaforico, narrata con uno stile molto semplice, pieno di aforismi (troppi per i miei gusti).
    C’è un profondo senso di religiosità che pervade tutta la narrazione e già questo è un limite per me, inoltre, non credendo nel destino, nei segni, nell’Anima del Mondo
 non sono riuscita ad entrare più di tanto in sintonia con la storia. Quindi, non voglio dare giudizi di merito su un romanzo di cui non ho potuto cogliere il significato più profondo. E’ stata una lettura gradevole, scorrevole, ma niente di più. Se queste sono le tematiche e i registri narrativi di Coelho, penso di aver già letto abbastanza.

    ha scritto il 

  • 3

    3.5

    Letto prima di Siddharta, mi è piaciuto molto. Penso che Coelho abbia ripreso un po' troppo i temi e la forma del romanzo capolavoro di Hesse. Ma rimane comunque un bel libro.

    ha scritto il 

  • 4

    Il libro racconta la storia di Santiago, un giovane pastore che, spinto da un sogno ricorrente, lascia il suo paese natale e il suo gregge per cercare un Tesoro che si trova ai piedi delle Piramidi d' ...continua

    Il libro racconta la storia di Santiago, un giovane pastore che, spinto da un sogno ricorrente, lascia il suo paese natale e il suo gregge per cercare un Tesoro che si trova ai piedi delle Piramidi d'Egitto.
    Durante il viaggio imparerà a cogliere ed interpretare tutti i segnali che l'Universo invia per permetterci di raggiungere il nostro "Tesoro Personale" e riuscirà a superare gli ostacoli e le difficoltà ascoltando il suo cuore, perché esso conosce tutte le cose. Da questo viaggio simbolico, e soprattutto dall'incontro con l'Alchimista, trarrà importanti insegnamenti, intraprenderà il suo percorso di crescita personale e spirituale e troverà l'amore.

    Un bel libro che ci porta riflettere sulle scelte fatte durante la vita, ci insegna a non avere paura del fallimento e a non mollare fino a quando non arriviamo alla meta. Scritto in modo semplice e scorrevole, come fosse una favola. Lettura consigliata.

    "Quando una persona desidera realmente qualcosa, l'Universo intero cospira per poter realizzare il suo sogno".

    " Sono le forze che sembrano negative, ma che in realtà ti insegnano a realizzare la tua Leggenda Personale. Preparano il tuo spirito e la tua volontà. Perché esiste una grande verità su questo pianeta: chiunque tu sia o qualunque cosa tu faccia, quando desideri una cosa con volontà, è perché questo desiderio è nato nell'Anima dell'Universo. Quella cosa rappresenta la tua missione sulla Terra."

    ha scritto il 

  • 4

    Ho sentito parlare di Coelho praticamente da tutti ma non avevo mai letto un suo libro perchè immaginavo che nonostante le dimensioni ridotte dei suoi libri fosse per certi versi impegnativo da legger ...continua

    Ho sentito parlare di Coelho praticamente da tutti ma non avevo mai letto un suo libro perchè immaginavo che nonostante le dimensioni ridotte dei suoi libri fosse per certi versi impegnativo da leggere. In effetti ho trovato Coelho come l'immaginavo, per il numero di pagine si legge tranquillamente in poco tempo ma è per l'argomento che tratta che secondo me ha bisogno di una seconda rilettura per comprenderlo appieno. Tralasciando questo ho trovato la storia del pastorello (sopratutto quando era ancora in Andalusia) davvero molto bella, un'avventura che ti fa viaggiare inoltre mi ha sorpreso il finale, l'ho trovato uno dei più sorprendenti e carini degli ultimi tempi ma oltre le 4 stelle non vado.

    ha scritto il 

  • 2

    Sopravvalutato?

    Avendo letto questo famosissimo libro da adolescente, non credo di poterlo giudicare in maniera oggettiva. Probabilmente è un esempio di racconto un po' sopravvalutato ma resta comunque una piacevole ...continua

    Avendo letto questo famosissimo libro da adolescente, non credo di poterlo giudicare in maniera oggettiva. Probabilmente è un esempio di racconto un po' sopravvalutato ma resta comunque una piacevole lettura. Credo che molto dipenda dall'età in cui la si affronta.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per