Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Rechercher Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'alchimiste

By

3.9
(19247)

Language:Français | Number of pages: 252 | Format: Others | En langues différentes: (langues différentes) English , Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Italian , Swedish , German , Portuguese , Korean , Dutch , Norwegian , Finnish , Danish , Catalan , Japanese , Slovenian , Polish , Greek , Galego , Basque , Turkish , Croatian , Czech , Hungarian

Isbn-10: 291018837X | Isbn-13: 9782910188375 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Paperback , Hardcover , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature , Philosophy , Religion & Spirituality

Aimez-vous L'alchimiste ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 3

    tre stelle, gli bastano ed avanzano.

    Il libro si fa ben leggere, piacevole nella lettura ma il caro Coelho, fino a qualche anno fa, era stato molto sopravvalutato. Adesso, quasi dimenticato.
    è vero che il libro è un ''motivante'' per rag ...continuer

    Il libro si fa ben leggere, piacevole nella lettura ma il caro Coelho, fino a qualche anno fa, era stato molto sopravvalutato. Adesso, quasi dimenticato.
    è vero che il libro è un ''motivante'' per raggiungere alcuni obiettivi per diverse persone ma a me ha lasciato uno strano sapore..
    Non voglio essere offensiva, ma il suo modo di porsi, mi ha ricordato molto i ''sensitivi'', quelli bravi a raggirarti.

    "Si alzi qui in sala la persona alla quale è morto un parente in un incidente''. Penso l'abbiamo più o meno tutti, no? E' doloroso? certo.
    Ecco. Mi da questa sensazione. Il voler parlare di un bene/male comune, dove chiunque di noi può ritrovarsi in quelle frasi.
    Per carità, non è di certo una cosa orribile... No, però serve saper distinguere un libro scritto bene ed un buon libro, questo è semplicistico (ma scritto bene, si.).

    dit le 

  • 4

    “E quando tutti i giorni diventano uguali è perché non ci si accorge più delle cose belle che accadono nella vita ogniqualvolta il sole attraversa il cielo.”

    dit le 

  • 4

    -Entonces, ¿para qué debo escuchar a mi corazón?
    -Porque no conseguirás jamás mantenerlo callado. Y aunque finjas no escuchar lo que te dice, estará dentro de tu pecho repitiendo siempre lo que piensa ...continuer

    -Entonces, ¿para qué debo escuchar a mi corazón?
    -Porque no conseguirás jamás mantenerlo callado. Y aunque finjas no escuchar lo que te dice, estará dentro de tu pecho repitiendo siempre lo que piensa sobre la vida y el mundo.

    dit le 

  • 2

    Non è il mio genere

    Ho letto questo racconto soprattutto per curiosità, perché me ne hanno parlato in termini entusiastici.
    E’ la storia di un percorso di crescita, soprattutto spirituale, che avviene attraverso un viagg ...continuer

    Ho letto questo racconto soprattutto per curiosità, perché me ne hanno parlato in termini entusiastici.
    E’ la storia di un percorso di crescita, soprattutto spirituale, che avviene attraverso un viaggio che è essenzialmente metaforico, narrata con uno stile molto semplice, pieno di aforismi (troppi per i miei gusti).
    C’è un profondo senso di religiosità che pervade tutta la narrazione e già questo è un limite per me, inoltre, non credendo nel destino, nei segni, nell’Anima del Mondo
 non sono riuscita ad entrare più di tanto in sintonia con la storia. Quindi, non voglio dare giudizi di merito su un romanzo di cui non ho potuto cogliere il significato più profondo. E’ stata una lettura gradevole, scorrevole, ma niente di più. Se queste sono le tematiche e i registri narrativi di Coelho, penso di aver già letto abbastanza.

    dit le 

  • 3

    3.5

    Letto prima di Siddharta, mi è piaciuto molto. Penso che Coelho abbia ripreso un po' troppo i temi e la forma del romanzo capolavoro di Hesse. Ma rimane comunque un bel libro.

    dit le 

  • 4

    Il libro racconta la storia di Santiago, un giovane pastore che, spinto da un sogno ricorrente, lascia il suo paese natale e il suo gregge per cercare un Tesoro che si trova ai piedi delle Piramidi d' ...continuer

    Il libro racconta la storia di Santiago, un giovane pastore che, spinto da un sogno ricorrente, lascia il suo paese natale e il suo gregge per cercare un Tesoro che si trova ai piedi delle Piramidi d'Egitto.
    Durante il viaggio imparerà a cogliere ed interpretare tutti i segnali che l'Universo invia per permetterci di raggiungere il nostro "Tesoro Personale" e riuscirà a superare gli ostacoli e le difficoltà ascoltando il suo cuore, perché esso conosce tutte le cose. Da questo viaggio simbolico, e soprattutto dall'incontro con l'Alchimista, trarrà importanti insegnamenti, intraprenderà il suo percorso di crescita personale e spirituale e troverà l'amore.

    Un bel libro che ci porta riflettere sulle scelte fatte durante la vita, ci insegna a non avere paura del fallimento e a non mollare fino a quando non arriviamo alla meta. Scritto in modo semplice e scorrevole, come fosse una favola. Lettura consigliata.

    "Quando una persona desidera realmente qualcosa, l'Universo intero cospira per poter realizzare il suo sogno".

    " Sono le forze che sembrano negative, ma che in realtà ti insegnano a realizzare la tua Leggenda Personale. Preparano il tuo spirito e la tua volontà. Perché esiste una grande verità su questo pianeta: chiunque tu sia o qualunque cosa tu faccia, quando desideri una cosa con volontà, è perché questo desiderio è nato nell'Anima dell'Universo. Quella cosa rappresenta la tua missione sulla Terra."

    dit le 

  • 4

    Ho sentito parlare di Coelho praticamente da tutti ma non avevo mai letto un suo libro perchè immaginavo che nonostante le dimensioni ridotte dei suoi libri fosse per certi versi impegnativo da legger ...continuer

    Ho sentito parlare di Coelho praticamente da tutti ma non avevo mai letto un suo libro perchè immaginavo che nonostante le dimensioni ridotte dei suoi libri fosse per certi versi impegnativo da leggere. In effetti ho trovato Coelho come l'immaginavo, per il numero di pagine si legge tranquillamente in poco tempo ma è per l'argomento che tratta che secondo me ha bisogno di una seconda rilettura per comprenderlo appieno. Tralasciando questo ho trovato la storia del pastorello (sopratutto quando era ancora in Andalusia) davvero molto bella, un'avventura che ti fa viaggiare inoltre mi ha sorpreso il finale, l'ho trovato uno dei più sorprendenti e carini degli ultimi tempi ma oltre le 4 stelle non vado.

    dit le 

  • 2

    Sopravvalutato?

    Avendo letto questo famosissimo libro da adolescente, non credo di poterlo giudicare in maniera oggettiva. Probabilmente è un esempio di racconto un po' sopravvalutato ma resta comunque una piacevole ...continuer

    Avendo letto questo famosissimo libro da adolescente, non credo di poterlo giudicare in maniera oggettiva. Probabilmente è un esempio di racconto un po' sopravvalutato ma resta comunque una piacevole lettura. Credo che molto dipenda dall'età in cui la si affronta.

    dit le 

  • 1

    Banale, banalissimo. Non si addentra nei personaggi, la storia non è avvincente. Per non parlare del ruolo che attribuisce all'unico personaggio femminile: aspettare il proprio uomo. Molto, molto scad ...continuer

    Banale, banalissimo. Non si addentra nei personaggi, la storia non è avvincente. Per non parlare del ruolo che attribuisce all'unico personaggio femminile: aspettare il proprio uomo. Molto, molto scadente.

    dit le 

  • 5

    Riflessivo

    Assolutamente bellissimo, non riesco a definirlo in altro modo! L'ho scelto per caso, tanti anni fa, dallo scaffale di una libreria ed è stato un colpo di fulmine. A partire da quel momento ho cominci ...continuer

    Assolutamente bellissimo, non riesco a definirlo in altro modo! L'ho scelto per caso, tanti anni fa, dallo scaffale di una libreria ed è stato un colpo di fulmine. A partire da quel momento ho cominciato ad appassionarmi alla lettura e da lì ho cominciato a conoscere Paulo Coelho, non lo scrittore che molti definiscono "commerciale", ma l'autore introspettivo. L'Alchimista lo considero un libro chiave per capire le caratteristiche principali della sua scrittura perché il racconto è incorniciato da una favola ricca di insegnamenti. La vicenda può essere semplice, ma le parole e le frasi che Coelho inserisce nel libro la rendono significativa e profonda. Secondo me è uno dei migliori libri di questo scrittore, soprattutto per l'atmosfera magica che evoca nelle descrizione delle vicende e dei personaggi. Da leggere tutto d'un fiato!

    dit le 

Sorting by
Sorting by