L'amante della Cina del nord

Voto medio di 386
| 53 contributi totali di cui 44 recensioni , 8 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Ha scritto il 04/07/17
Riassumendo: Marguerite Duras a 15 anni vive in Indocina e ha una storia d'amore con un cinese molto ricco che vive lì di 27 anni. L'uomo però si deve sposare, Marguerite torna in Francia e quindi la loro storia d'amore si interrompe ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 04/12/16
Uno scorcio autobiografico di terribile intensità. Violenza, amore, separazione, morte; le emozioni sono dirette, fluiscono senza filtri, corrodono come acido cloridrico. Il linguaggio è quello dei puri sensi, delle passioni istintive, tenere o ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 12/07/16
Oh, Marguerite! Che miracolo!
Parole intinte in disperata bellezza.
Autrice per pochissimi.
  • Rispondi
Ha scritto il 07/03/16
Duras .... una garanzia!
Marguerite Duras possiede una capacità evocativa potentissima !!!!!!paesaggi esotici si concretizzano davanti agli occhi del lettore, profumi intensi, colori suadenti ne pervadono i sensi, lasciando che pensieri pieni di nostalgiche emozioni ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 18/01/16
Intenso e disperato! Mi è piaciuto moltissimo.
  • Rispondi

Ha scritto il Dec 09, 2012, 09:29
"Niente altro accadrà nella mia vita oltre a questo amore per te."
Pag. 103
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 09, 2012, 09:28
Ride improvvisamente accostandosi al Cinese, gli accarezza il viso, dice:
"E' strana la felicità, arriva di colpo, come la collera."
Pag. 66
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 09, 2012, 09:26
Si sorridono. Torna il desiderio, smettono di sorridere. Lui la riveste e poi la guarda ancora. La guarda: è già dentro di lui. La bambina questo lo sa, lo guarda e per la prima volta scopre che c'è sempre stato un altrove, tra lei e lui. Dal ... Continua...
Pag. 64
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 09, 2012, 09:22
Nessuno dei due si rende conto della presenza dell'amore. Il desiderio si distrae ancora.
Pag. 57
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 09, 2012, 09:21
Si guardano senza volerlo, allora abbassano gli occhi. Poi rimangono così a vedersi a occhi chiusi, senza muoversi e senza vedersi, come se si guardassero ancora.
Pag. 52
  • Rispondi

Ha scritto il Sep 27, 2016, 17:57
P. 45
P. 45
P. 45
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi