L'amico americano

Voto medio di 405
| 28 contributi totali di cui 28 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Jonathan Trevanny è un uomo comune con una moglie, una figlia e un lavoro cheama ma economicamente poco soddisfacente. Quando scopre di essere affetto dauna terribile malattia, cerca di continuare la sua esistenza nella normalitàpi&ugra ...Continua
VeneziAnna
Ha scritto il 30/09/17
SPOILER ALERT
Snello

Il protagonista si lascia invischiare in una faccenda criminale, per poter salvare la propria famiglia, ma il risultato del gioco non è quello che si aspettava. Perfetto per trascorrere una pomeriggio in treno o in sala d'attesa.

Ilary
Ha scritto il 15/08/17

Buon thriller psicologico. Per chi lo volesse leggere, l'ho messo a disposizione su Bookmooch.it

Simona dalle...
Ha scritto il 29/10/14
SPOILER ALERT
Volubilità, il tuo nome è donna! Tre giorni fa avrei giurato che questa era l’ultima volta che leggevo la Highsmith. E invece ecco che, dopo un prologo tirato troppo in lungo, la fiammella dell’interesse si è accesa, la curiosità aumenta e (malgrado...Continua
Elena ...A forza...
Ha scritto il 30/07/14
Un Ripley più umano
Thriller eccezionale. In questo romanzo, che inevitabilmente ci fa porre molte domande, troviamo un Tom Ripley molto più umano rispetto ai libri precedenti. E diventa inevitabile patteggiare per lui. La Highsmith sempre bravissima. ...Continua
Gabril - chiuso...
Ha scritto il 27/07/13
Ripley è l'eroe negativo per il quale inevitabilmente si parteggia. La filosofia (perversa ma realistica) della Highsmith è che il crimine paga e uno come Ripley, psicologicamente complesso, svantaggiato in origine (orfano e povero) ma intelligente,...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi