Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'amore è un dio

Il sesso e la polis

Di

Editore: Feltrinelli

3.7
(548)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 175 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8807720825 | Isbn-13: 9788807720826 | Data di pubblicazione: 

Genere: History , Non-fiction , Social Science

Ti piace L'amore è un dio?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    Classicità da ombrellone

    Premessa: la stessa autrice dichiara di aver impresso al libro un tono "rilassato", da "non esperti", da profani.

    Beh, è vero che uno non si aspetta grande approfondimento da un'opera così ...continua

    Premessa: la stessa autrice dichiara di aver impresso al libro un tono "rilassato", da "non esperti", da profani.

    Beh, è vero che uno non si aspetta grande approfondimento da un'opera così volutamente superficiale, eppure L'amore è un dio mi è sembrato comunque molto deludente, riduttivo, troppo rapido nelle sue carrellate di miti, situazioni, personaggi... insomma, del tutto inadatto a chiarire le idee ad un non-appassionato e persino a rinfrescare la memoria ad un classicista convinto!

    Insomma, non è un libro illeggibile, ma va preso per quello che è: divulgazione classica, magari poo approfondita, ma forse capace certo di suscitare un interesse che favorisca indagini e studi personali (a carico del lettore) più appassionati.

    ha scritto il 

  • 4

    Eva Cantarella, docente di diritto greco antico all'Universittà degli Studi di Milano, scrive un saggio molto interessante centrato sull'amore e la sessualità nella Grecia antica. L'autrice è ...continua

    Eva Cantarella, docente di diritto greco antico all'Universittà degli Studi di Milano, scrive un saggio molto interessante centrato sull'amore e la sessualità nella Grecia antica. L'autrice è abile, narra i più celebri episodi dell'epica greca e dedica alcune pagine anche ad alcuni filosofi. Interessante ed intelligente.

    ha scritto il 

  • 5

    Si legge come un romanzo

    Primo di due saggi molto interessanti sulla vita privata e sulla mentalità degli antichi (questo incentrato sui greci; l'altro, "Dammi mille baci", sui romani), viste sia attraverso i racconti ...continua

    Primo di due saggi molto interessanti sulla vita privata e sulla mentalità degli antichi (questo incentrato sui greci; l'altro, "Dammi mille baci", sui romani), viste sia attraverso i racconti mitologici, sia attraverso documenti e testimonianze scritte giunte fino a noi. Questo libro (in particolare la prima parte) potrebbe forse non dire nulla di nuovo a chi già conosce la mitologia greca: il taglio è divulgativo, quindi non bisogna aspettarsi grandi approfondimenti. Detto ciò, l'ho trovato una lettura piacevolissima: la scrittura è scorrevole e accattivante, e ripassare qualche mito classico non mi ha fatto male. C'è spazio anche per un po' di critica, che l'autrice inserisce agilmente nel testo senza appesantirne la lettura. Cantarella è una saggista brillante, ed anche in un testo disimpegnato come questo le interpretazioni che offre al lettore non sono mai scontate e semplicistiche. Mentre parla del passato, ne approfitta per spendere qualche parola anche sul nostro presente.

    ha scritto il 

  • 4

    Volume di agevole lettura,una sorta di ABC dell'immensa mitologia greca (qui ridotta ai minimi termini)sapientemente collegata all'amore e alla sessualità secondo la concezione dell'epoca.Pochi ...continua

    Volume di agevole lettura,una sorta di ABC dell'immensa mitologia greca (qui ridotta ai minimi termini)sapientemente collegata all'amore e alla sessualità secondo la concezione dell'epoca.Pochi capitoli,uno più gradevole dell'altro,grazie all'abilità di questa scrittrice che sa rendere chiari i concetti anche a chi è completamente digiuno in materia.Bello e senza eccessive pretese o approfondimenti (per questo ci sono altri suoi libri molto più impegnativi).

    ha scritto il 

Ordina per