L'amore ai tempi del colera

Di

Editore: Mondadori

4.2
(10729)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 370 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Portoghese , Francese , Olandese , Polacco , Svedese , Croato , Ceco , Rumeno , Chi semplificata

Isbn-10: 8804282231 | Isbn-13: 9788804282235 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Claudia M. Valentinetti

Disponibile anche come: Tascabile economico , Paperback , Altri , eBook

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Rosa

Ti piace L'amore ai tempi del colera?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Prima edizione italiana - Omnibus - In sovracop. "Cupid inspiring the Plants with Love", di Jonathan Gill Skelton
Ordina per
  • 4

    Su forma de escribir, al principio, me resultó agotadora por tantas expresiones cultas; después te acostumbras y me pareció más liviana.
    La trama… ese amor tan exagerado, roza la ficción (a mi pare ...continua

    Su forma de escribir, al principio, me resultó agotadora por tantas expresiones cultas; después te acostumbras y me pareció más liviana.
    La trama… ese amor tan exagerado, roza la ficción (a mi parecer). Eso sí, el juego que da el transcurso de esos años de amor absoluto y obsesivo, es inmejorable. Te cuenta tantas anécdotas, algunas absurdas, otras rocambolescas, pero que no dudo que en realidad pasaran de verdad, que lo hace tan real que te saca, más de una sonrisa.

    ha scritto il 

  • 5

    Sorpresa

    Leggere questo romanzo è stato un inaspettato sollievo. Da 6 anni vegetava sullo scaffale, procrastinato continuamente e infine riservato al primo periodo di secca della riserva di libri. Sorte piutto ...continua

    Leggere questo romanzo è stato un inaspettato sollievo. Da 6 anni vegetava sullo scaffale, procrastinato continuamente e infine riservato al primo periodo di secca della riserva di libri. Sorte piuttosto indegna per un romanzo di tale pregio. Marquez evade arzigogoli stilistici e tematiche altisonanti in favore della pura narrazione, della fabulazione disimpegnata. Ammorbidito il rigore della logica, attraverso lo stile fluido di una ricercatezza spontanea e briosa, la penna in stato di grazia percorre ridente l'intera vita dei protagonisti con la leggiadria della Woolf, in una suggestiva atmosfera di fiaba brulicante di luci e colori ma dai toni prosaici e puntuti di ironia. Riesce ad essere una lettura di evasione senza perdere nulla della carica delle grandi opere letterarie, di cui, a ragione e con tutti i meriti, credo faccia parte. Sono passati diversi anni da che lessi Cent'anni di solitudine, e nonostante mi sia molto piaciuto nonostante, in genere, Marquez non sia proprio il mio genere, credo che L'amore ai tempi del colera stia un gradino più in alto, per la maggiore semplicità con cui mi ha colpito. Mi ha dato buonumore. Mi piace pensare che il successo di quest'opera, diversamente dal suo romanzo più famoso, abbia colto di sorpresa lo stesso Marquez.

    ha scritto il 

  • 4

    Ci sono libri che attraversano leggeri la mente, altri invece vi rimangono latenti e sommersi. E quando riemergono hanno la capacità di risvegliare il turbinio di emozioni vissute nel leggerli.Questa ...continua

    Ci sono libri che attraversano leggeri la mente, altri invece vi rimangono latenti e sommersi. E quando riemergono hanno la capacità di risvegliare il turbinio di emozioni vissute nel leggerli.Questa volta mi è successo con L'amore ai tempi del colera di Marquez.La meravigliosa storia di un'attesa durata 53 anni,9 mesi e 11 giorni.

    ha scritto il 

  • 3

    "Passò un colpo di spugna senza lacrime sul ricordo di Florentino Ariza, lo cancellò del tutto, e nello spazio che occupava nella sua memoria lasciò che fiorisse un prato di papaveri."

    ha scritto il 

  • 5

    Ironico ed Appassionato

    Una storia bellissima e strana, dai toni caldi ed appassionati, raccontata con molta ironia e con la saggezza del "poi". Descrizioni stupende dei caldi, afosi e popolati paesaggi e dei moti dell'anima ...continua

    Una storia bellissima e strana, dai toni caldi ed appassionati, raccontata con molta ironia e con la saggezza del "poi". Descrizioni stupende dei caldi, afosi e popolati paesaggi e dei moti dell'anima.

    ha scritto il 

  • 5

    Mi sono innamorata di questo libro, più di tutti gli altri già letti di questo autore. Una storia d'amore che ha completamente dell'impossibile, un protagonista altrettanto "impossibile", modellato su ...continua

    Mi sono innamorata di questo libro, più di tutti gli altri già letti di questo autore. Una storia d'amore che ha completamente dell'impossibile, un protagonista altrettanto "impossibile", modellato su una serie di caratteri tipici della narrativa romantica e post-romantica eppure così affascinante e seducente nella sua attesa. La protagonista femminile è altrettanto interessante, definita e delicata nello stesso tempo. Sullo sfondo un Sud-America travagliato dalle guerre civili e dall'industrializzazione forsennata, ma animato da tradizioni e personaggi caratteristici che si fissano nella memoria.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per
Ordina per