Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'amore ai tempi del colera

Di ,

Editore: Mondadori (Oscar Best Sellers, 115)

4.2
(10211)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 390 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Portoghese , Francese , Olandese , Polacco , Svedese , Croato , Ceco , Rumeno , Chi semplificata

Isbn-10: 8804320214 | Isbn-13: 9788804320210 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Tascabile economico , Copertina rigida , Altri , eBook

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace L'amore ai tempi del colera?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Devo dire che il potere incredibile che Marquez esercita su di me ha anche questa volta colpito nel segno. Solo lui riesce a scrivere una storia che, se scritta da chiunque altro, mi annoierebbe a morte e riuscirebbe solo a farmi dire "seh, vabbè". Invece, di nuovo, mi sono ritrovata in un romanz ...continua

    Devo dire che il potere incredibile che Marquez esercita su di me ha anche questa volta colpito nel segno. Solo lui riesce a scrivere una storia che, se scritta da chiunque altro, mi annoierebbe a morte e riuscirebbe solo a farmi dire "seh, vabbè". Invece, di nuovo, mi sono ritrovata in un romanzo da cui mi aspettavo certe cose per poi vedere tutte le mie aspettative, più che deluse, calpestate. Questa volta, abbiamo a che fare con un amore incrollabile, qualcosa di così radicato da sparire e restare al tempo stesso terribilmente presente, e che torna e ritorna come il fascio di luce di un faro. Ad essere sincera, questo non è proprio il mio genere di storia. Non mi appassiona. Ma provateci voi a mollare a metà Florentino, con tutta la tristezza e il grigiume che si porta addosso. Dai, provateci. E non è che sia uno simpatico. Anzi, proprio il contrario. E provateci voi a dimenticarvi di Fermina, nonostante la muffa che inizia a ricoprire la sua storia, e la sensazione di allontanarvi sempre di più da lei. Però, anche se lo stile è come sempre suggestivo, diretto, ironico, avvolgente e capace di gestire i ritmi della narrazione agilmente, mi ha lasciato qualcosa di povero e sciapo. L'ultima parte, quella del viaggio sul battello, alterna guizzi formidabili nel particolare della cornice, ma lascia il centro della vicenda troppo annebbiato. Magari - anzi, di sicuro - è solo una sensazione mia. E in realtà, tutto il romanzo è caratterizzato da questo cuore più croccante racchiuso in un involucro fondente. O forse è il contrario. Comunque sia, rimane il mio tipo di cioccolatino preferito, anche se lascia sempre quel gusto amarognolo in bocca e un vago senso di incompiutezza.

    ha scritto il 

  • 4

    Amore

    In un'epoca in cui i rapporti umani, amore in primis, non contano più un cazzo, è bello leggere di un amore così grande da conservarsi per una vita contro la benchè minima probabilità. Vi sembra incredibile? Non avete mai amato davvero.

    ha scritto il 

  • 2

    Già mi aveva deluso Cent'anni di solitudine! Ora anche questo romanzo l'ho trovato noioso, senza contare il personaggio che, ad essere generoso, definisco cocciuto e falso. Uno che dopo 50'anni, durante i quali conosce (biblicamente) una miriade di donne, dichiara di essere stato "fedele" alla pr ...continua

    Già mi aveva deluso Cent'anni di solitudine! Ora anche questo romanzo l'ho trovato noioso, senza contare il personaggio che, ad essere generoso, definisco cocciuto e falso. Uno che dopo 50'anni, durante i quali conosce (biblicamente) una miriade di donne, dichiara di essere stato "fedele" alla prima...., solo per portarsela a l....all'età di oltre 70 anni!

    ha scritto il 

  • 4

    Le alte aspettative che mi ero creata sono state soddisfatte solo sul finale: una storia di amore/amori lunga tutta la vita. Consiglio: statene alla larga se non siete amanti delle descrizioni!

    ha scritto il 

  • 5

    <<Gli bastò un interrogatorio insidioso, prima a lui e poi alla madre, per comprovare una volta di più che i sintomi dell'amore sono gli stessi del colera.>>

    Mi è piaciuto, anche se non come "cent'anni di solitudine" (forse il mio romanzo preferito in assoluto).
    Un tipico romanzo sudamericano (genere che mi affascina molto): denso di passioni, per lo più portate all'estremo, emanante odori e atmosfere esotiche, un inno a godere dell'amore e della vit ...continua

    Mi è piaciuto, anche se non come "cent'anni di solitudine" (forse il mio romanzo preferito in assoluto). Un tipico romanzo sudamericano (genere che mi affascina molto): denso di passioni, per lo più portate all'estremo, emanante odori e atmosfere esotiche, un inno a godere dell'amore e della vita, un misto tra storia, superstizione e magia. La storia di Florentino e Fermina è una storia di speranza, di perseveranza e di seconde opportunità. Se due persone sono destinate a stare insieme, alla fine si ritroveranno :)

    ha scritto il 

  • 5

    Vabbè, qua si va sul sicuro.
    Non posso dire molto di quanto non sia già stato detto. Posso dire che è un libro di una poesia magnifica, che ti trascina in mezzo alle pagine e ti fa sentire i profumi della strada. E' vero, è umano, è un libro per chi vuole viaggiare, mentre si chiede cosa mai sia ...continua

    Vabbè, qua si va sul sicuro. Non posso dire molto di quanto non sia già stato detto. Posso dire che è un libro di una poesia magnifica, che ti trascina in mezzo alle pagine e ti fa sentire i profumi della strada. E' vero, è umano, è un libro per chi vuole viaggiare, mentre si chiede cosa mai sia l'amore.

    ha scritto il 

  • 5

    Ho amato questo libro

    Una storia d'amore che dura una vita intera.
    Mai banale, piena di punti di svolta e con i protagonisti che mostrano lati sempre diversi di sé (a volte anche non troppo piacevoli). Nonostante siano oltre 500 pagine, ho finito questo libro rimanendo alzata la notte pur di andare avanti.
    Spettacolo, ...continua

    Una storia d'amore che dura una vita intera. Mai banale, piena di punti di svolta e con i protagonisti che mostrano lati sempre diversi di sé (a volte anche non troppo piacevoli). Nonostante siano oltre 500 pagine, ho finito questo libro rimanendo alzata la notte pur di andare avanti. Spettacolo, da leggere e regalare.

    ha scritto il 

Ordina per