Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'amore ai tempi del colera

Di

Editore: Mondadori

4.2
(10329)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 392 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Portoghese , Francese , Olandese , Polacco , Svedese , Croato , Ceco , Rumeno , Chi semplificata

Isbn-10: 8804543159 | Isbn-13: 9788804543152 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Angelo Morino

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida , Altri , eBook

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace L'amore ai tempi del colera?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un amore romantico e infinito, capace di pazientare, con fede incrollabile, per "cinquantatrè anni, sette mesi e undici giorni, notti comprese". Tanto deve infatti aspettare Florentino Aziza, poeta e proprietario della Compagnia Fluviale del Caribe, prima di poter finalmente veder realizzato il suo sogno con Fermina Daza, la più bella ragazza della Colombia. La cronaca di una lunga e fiduciosa attesa, di un desiderio ceh non si sopisce ma viene accresciuto dagli anni, superando tutti gli ostacoli. Una storia d0amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel Garcìa Marquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo impegno di denuncia sociale, per raccontare un'affascinante epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico e splendido da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode, di abitudini.
Ordina per
  • 4

    indubbiamente Marquez ha una scrittura corposa, intensa e mai banale.
    Mi è piaciuto tanto questo libro, ma avrei preferito che fosse finito almeno una cinquantina di pagine prima...l'ultima parte, quella degli incontri del martedì e il viaggio con Fermina, mi ha piuttosto annoiata e l'ho t ...continua

    indubbiamente Marquez ha una scrittura corposa, intensa e mai banale.
    Mi è piaciuto tanto questo libro, ma avrei preferito che fosse finito almeno una cinquantina di pagine prima...l'ultima parte, quella degli incontri del martedì e il viaggio con Fermina, mi ha piuttosto annoiata e l'ho trovata ridondante e patetica, che peccato :(

    ha scritto il 

  • 5

    Che bello questo romanzo! Mi è piaciuto tanto, prosa ricca sia grammaticalmente che a livello di emozioni, le pagine scorrono via una dietro l'altra sempre accompagnate da una sottile vena di ironia. Non l'ho trovato per nulla pesante e avrei voluto durasse ancora un bel pò!

    ha scritto il 

  • 5

    STUPENDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Avete presente quando finite un libro e siete soddisfatti della lettura appena terminata,ecco con questo libro magnifico mi è successo.Ammetto che sono un po' di parte dato che il mio libro preferito è Cent'anni di solitudine,comunque resta il fatto che è un libro superconsigliato.Il finale è da ...continua

    Avete presente quando finite un libro e siete soddisfatti della lettura appena terminata,ecco con questo libro magnifico mi è successo.Ammetto che sono un po' di parte dato che il mio libro preferito è Cent'anni di solitudine,comunque resta il fatto che è un libro superconsigliato.Il finale è da favola...

    ha scritto il 

  • 4

    ... il sapore di una fiaba che può diventare realtà.

    "L'amore ai tempi del colera" è un racconto positivo, colorato, con il sapore di una fiaba che può diventare realtà, quel sapore che chi è stato perdutamente innamorato conosce bene.
    È un libro vibrante, dai personaggi perfettamente definiti ed assolutamente realistici nei loro pregi e nell ...continua

    "L'amore ai tempi del colera" è un racconto positivo, colorato, con il sapore di una fiaba che può diventare realtà, quel sapore che chi è stato perdutamente innamorato conosce bene.
    È un libro vibrante, dai personaggi perfettamente definiti ed assolutamente realistici nei loro pregi e nelle loro mancanze.
    L'inatteso finale mi ha permesso di chiudere il libro con un sorriso e questo mi sembra il modo migliore per concludere una buona lettura.

    ha scritto il 

  • 5

    Stupendo, che nostalgia doverlo finire!
    L'ho trovato scorrevole e piacevolissimo. Un po' noiose le parti della storia incentrate su Florentino, stupende invece quelle dedicate a Fermina Daza e al Dottor Urbino. Ma stupenda soprattutto l'ultima parte dove, dopo un lunghissimo escursus sulle ...continua

    Stupendo, che nostalgia doverlo finire!
    L'ho trovato scorrevole e piacevolissimo. Un po' noiose le parti della storia incentrate su Florentino, stupende invece quelle dedicate a Fermina Daza e al Dottor Urbino. Ma stupenda soprattutto l'ultima parte dove, dopo un lunghissimo escursus sulle vite individuali dei personaggi principali, i due si ritrovano in un'età in cui sembra ancora esserci tanto da raccontare. Non ho amato particolarmente Florentino, a tratti puerile, ma lo stile di scrittura ha pienamente sopperito..
    Un finale poi, a dispetto di tutti i pareri delusi che avevo letto e ascoltato, semplicemente meraviglioso. Finale migliore non poteva esserci..

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per