L'amore degli insorti

Voto medio di 125
| 10 contributi totali di cui 5 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sono trascorsi quasi venticinque anni da quando Paolo Emilio Calvesi - oggi architetto di successo, padre di due figli adolescenti e marito di una docente universitaria - ha abbandonato il gruppo armato di estrema sinistra di cui era membro. Come è a ...Continua
Cassiel
Ha scritto il 23/07/14
Il passato ti insegue sempre, ovunque tu vada o ti nasconda. Ti bracca, ti sta col fiato sul collo, e, alla fine, anche se ti illudi che per un certo periodo puoi averla fatta franca, ti prende e ti travolge come un fiume in piena. Perché il passato...Continua
Vale Dielle
Ha scritto il 15/12/13

Il mio libro del 2013

Tullio Bugari
Ha scritto il 19/09/13
"Vivo nel paradosso di chi c’è senza poterci essere”
"Vivo nel paradosso di chi c’è senza poterci essere” dice ad un certo punto il protagonista, durante il suo lungo colloquio interiore con se stesso. Mi sembra che questa frase sintetizzi bene che cosa possa significare vivere con la rimozione della p...Continua
Laura Test
Ha scritto il 03/08/13
Una generazione smisurata
Quella nata negli anni '40 e '50 è una generazione SMISURATA. Perchè molto ha vissuto: il dopoguerra da baby boomers, e soprattutto tutte le avventure possibili degli anni Settanta, dai partiti di massa ai Movimenti, al conflitto sociale generalizzat...Continua
Laura Tori
Ha scritto il 07/06/13
bellissimo non è l'aggettivo giusto ma volevo cmq che ci fossero 5 stelle perchè è un libro che parla di una generazione che è stata cancellata a prescindere dagli orientamenti che si ebbero in quegli anni. e l'amore degli insorti non è stato solo qu...Continua
  • 1 mi piace

Ilenia
Ha scritto il Jun 03, 2012, 22:39
E poi perchè mi dovrei vergognare di avere bevuto un calice di vino alla memoria di Pinelli? O di aver creduto, e continuo a farlo, che in qualche modo fosse stata fatta giustizia, più o meno “proletaria”? Dico “più o meno” perchè mi sa che i nostri,...Continua
Ilenia
Ha scritto il Mar 28, 2010, 22:30
Altri tempi, stesso dolore. Senza volerlo sto ricostruendo la toponomastica del terrore, la cartina annerita della nostra vulnerabilità, ma a quelli come me è vietato fare considerazioni, avanzare nessi tra quei primi episodi stragisti e le nostre re...Continua
Pag. 98
Ilenia
Ha scritto il Mar 28, 2010, 22:25
E mi rimane, infine, la certezza che si possa sbagliare dalla parte giusta schierati a protezione di un'intesa tra l'utopia di chi insegue gli orizzonti e gli orizzonti stessi che si spostano per noi come fossero le guide di un cammino in fondo al q...Continua
Pag. 154
Ilenia
Ha scritto il Mar 28, 2010, 22:21
Nella visione li vedo muoversi a schiera, circondare interi edifici, sfasciare a colpi di piccone le porte di case di persone ignare, mettersi in tasca tutto quello che trovano, a partire dai soldi, minacciare chiunque protesti e poi tornare in strad...Continua
Pag. 138
Ilenia
Ha scritto il Mar 28, 2010, 22:07
Sono parole amare, che mi rimbombano in testa da giorni, ma se la guerra l'hanno vinta sempre loro - ricordo a me stesso - noi almeno l'abbiamo combattuta. E siamo stati insorti, per mille anni o per un solo minuto, correndo dietro a quella particola...Continua
Pag. 170

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi