L'amore fatale

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 2227
| 263 contributi totali di cui 232 recensioni , 30 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Un pallone aerostatico travolto da u improvviso colpo di vento plana su un peto verdissimo tra Oxford e Londra. Un uomo anziano cerca di scenderne ma rimane impigliato in una fune e alcuni soccorritori tentano di aiutarlo, uno di essi morirà. la sce ...Continua
Laura Amaranta...
Ha scritto il 14/05/18
Colto, ironico, sorprendente

Il rocambolesco incipit con il pallone aerostatico, sorprendentemente, è solo un espediente, il grilletto che innesca una serie di eventi e vicende umane ben più surreali ed imprevedibili.

barbara
Ha scritto il 17/03/18
uffa

Inizio spettacolare, ho divorato la prima metà, felice, poi si ha la netta sensazione che l'autore perda interesse e prosegua in modalità compitino, giusto perché un'idea di partenza tanto buona non finisse col risolversi in niente.

EsteticaMente
Ha scritto il 11/02/18
L’amore fatale di Ian McEwan, un libro sull’ossessione amorosa che incrocia due vie: quella della patologia che è anche l’unica espressione, una circolo vizioso senza via d’uscita. Un libro ricco di spunti che potrebbero dare avvio a discussioni e ap...Continua
ShadowShine...
Ha scritto il 10/05/17
All'inizio ho fatto fatica a superare lo stile di McEwan, mi sembrava inutilmente pomposo e articolato, troppo concentrato sulla gestione complessa dell'intreccio, tra decine di piccoli flashback e anticipazioni, per lasciarmi godere la storia in sé...Continua
Giulia Astarita
Ha scritto il 29/04/17
"L'inizio è facile da individuare. Eravamo al sole, vicino a un cerro che ci proteggeva in parte da forti raffiche di vento. Io stavo inginocchiato sull'erba con un cavatappi in mano, e Clarissa mi porgeva la bottiglia - un Dumas Gassac del 1987. L'i...Continua

Antonella Dr64
Ha scritto il Jul 04, 2016, 15:57
"Per questa ragione non facciamo altro che litigare e farci a pezzi, perché la nostra insuperabile intelligenza è in fondo sempre al servizio della causa del singolo e della provvidenziale miopia nei confronti della pochezza delle nostre vite"
Pag. 120
GlooriaG
Ha scritto il Apr 14, 2016, 18:00
"La gente spesso si stupisce della velocità con la quale le cose straordinarie diventano fatti acquisiti. A me viene in mente tutte le volte che mi trovo in autostrada di notte, oppure a bordo di un aereo che sale oltre la linea delle nuvole per usci...Continua
GlooriaG
Ha scritto il Apr 14, 2016, 18:00
"L'egoismo ce lo portiamo scritto nel cuore. È questo il conflitto di noi mammiferi: quanto dare agli altri, e quanto tenere per noi. All’atto di calpestare la linea di tale confine, il controllo che esercitiamo sull’altro e quello che l’altro eserci...Continua
Marvivio
Ha scritto il Mar 04, 2016, 10:42
"Non si poteva concordare su niente, e con nessuno. Viviamo avvolti dentro una nebbia percettiva in parte condivisa, ma inaffidabile, e i nostri dati sensoriali ci arrivano distorti dal prisma di desideri e convinzioni che alterano persino i ricordi....Continua
Marvivio
Ha scritto il Mar 04, 2016, 10:35
"Quei minuti preziosi che precedono l'amore trovano nel termine semi-scientifico di 'preliminari' una definizione impropria. In quei momenti il mondo si fa piccolo e intenso, le voci affondano nel tepore dei corpi, la conversazione diventa intima e i...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Intra Deruta...
Ha scritto il Jun 23, 2017, 13:35

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi