Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'amore mi perseguita

Di

3.7
(639)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 288 | Formato: Altri

Isbn-10: 8854119725 | Isbn-13: 9788854119727 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Tascabile economico , eBook

Genere: Family, Sex & Relationships , Humor , Romance

Ti piace L'amore mi perseguita?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    Da single frignona a decisa mamma biologica n quaranta capitoli ed una gravidanza inaspettata

    Un libro che, forse per fama dell'autrice - Federica Bosco in fondo ha all'attivo una numerosa produzione sentimentale e "leggera" - forse per la dichiarata semplicità e "disimpegno" visibile, passa all'apparenza come una grande scemata.
    E dai primi capitoli non fa nulla per smentire quest ...continua

    Un libro che, forse per fama dell'autrice - Federica Bosco in fondo ha all'attivo una numerosa produzione sentimentale e "leggera" - forse per la dichiarata semplicità e "disimpegno" visibile, passa all'apparenza come una grande scemata. E dai primi capitoli non fa nulla per smentire questa impressione: la protagonista vola a New York nella prostrazione fisica e mentale più totale, è incapace di trovarsi un lavoro, è incapace di dimenticare l'uomo che l'ha lasciata… è una fallita totale! A questo bisogna aggiungere che riempie capitoli e capitoli di adolescenziale autocompatimento e lacrimevoli pensieri da vittima sola contro il mondo.

    Eppure… proprio quando ormai il lettore è abbastanza stufo di questa fiumana di sentimentalismo adolescenziale, ecco che il libro e Monica si riprendono con una nota positiva inaspettata: la catastrofe (la scoperta della gravidanza ormai inevitabile) rende Monica da single lagnosa a donna forte, capace di battersi per sé e per la propria figlia, salutista (il libro è pieno di ricette biologiche) e disillusa.

    Insomma un libro che, sebbene non ambisca ad essere il capolavoro letterario del secolo, è capace di restituire il sorriso e il buonumore. Persino il lieto fine - stucchevole e fiabesco - non poteva che essere l'unico capace di concludere degnamente un libro di maturazione sentimentale femminile (in soldoni, però).

    Consigliato a tutte (e tutti) quelli che, tra un tosone impegnato ed impegnativo, cercano una lettura allegra, ottimista e facile facile.

    ha scritto il 

  • 3

    L’amore mi perseguita

    Ho finito questa trilogia, anche se la storia nel complesso è un po' scontata, i libri sono carini, leggeri, molto scorrevoli e simpatici. Mi sono davvero piaciuti molto! E anche se "snobbavo" un pochetto questa scrittrice, leggendo questi tre suoi libri l'ho rivalutata. Ne leggerò sicuramente al ...continua

    Ho finito questa trilogia, anche se la storia nel complesso è un po' scontata, i libri sono carini, leggeri, molto scorrevoli e simpatici. Mi sono davvero piaciuti molto! E anche se "snobbavo" un pochetto questa scrittrice, leggendo questi tre suoi libri l'ho rivalutata. Ne leggerò sicuramente altri dei suoi. Consigliatissima! Voto: 3 stelline e mezzo!

    ha scritto il 

  • 3

    Mi é piaciuto un pó meno rispetto ai primi due, forse perché mi ha fatto ridere meno e l'ho trovato un pó troppo serio. Tutte quelle ricette bio mi hanno un pó stancato. peró rimane una divertentissima scrittrice e continueró a leggerla.

    ha scritto il 

  • 3

    ..Decisamente il meglio dei tre!!

    Non credevo che l'avrei mai detto..
    Ma mi è piaciuto..
    Non è ancora il massimo secondo me..ma dal primo libro il personaggio di Monica ha avuto un'evoluzione..e anche la scrittrice a quanto pare!!


    Decisamente meno noioso e più brillante..con un personaggio che si piange sempre meno addosso ...continua

    Non credevo che l'avrei mai detto.. Ma mi è piaciuto.. Non è ancora il massimo secondo me..ma dal primo libro il personaggio di Monica ha avuto un'evoluzione..e anche la scrittrice a quanto pare!!

    Decisamente meno noioso e più brillante..con un personaggio che si piange sempre meno addosso..ma che comincia a capire le priorità e le cose importanti nella vita!

    Forse il finale un pò troppo scontanto..ma per una che a quanto pare a passato le pene dell'inferno in amore..ci sta tutto!!!

    direi che sono 3 stelline e 1/2 questa volta!!

    Ma mi aspettavo comunque di più..decisamente di più!!!

    ha scritto il 

  • 4

    È il terzo della serie, scoperto solo a metà lettura, quando i richiami a storie precedenti su sono fatto lampanti, tuttavia si legge comunque benissimo e la storia anche se ricalca il classico della chick-lit sembra fresca e "nuova". Inoltre mi ha fatto venire una voglia matta di provare la rice ...continua

    È il terzo della serie, scoperto solo a metà lettura, quando i richiami a storie precedenti su sono fatto lampanti, tuttavia si legge comunque benissimo e la storia anche se ricalca il classico della chick-lit sembra fresca e "nuova". Inoltre mi ha fatto venire una voglia matta di provare la ricetta del lievito madre.

    ha scritto il 

  • 3

    capitolo finale della trilogia. Negli anni non è maturata molto come scrittrice la Bosco, comunque resta un romanzetto carino e leggibile, soprattutto se non si hanno grandi pretese e si vuole qualcosa di leggero

    ha scritto il 

Ordina per