L'anarchico delle due ruote

Luigi Masetti: il primo cicloviaggiatore italiano. Milano-Chicago e altre imprese di fine '800

di | Editore: Ediciclo
Voto medio di 19
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
stealthisnick
Ha scritto il 14/12/13

Resoconto tramite collezione di appunti ed articoli di un ciclista a giro per il mondo a fine ottocento. Interessante, ma arido. Lista della spesa.

Gianlu(s)
Ha scritto il 24/06/12
libertà totale su due ruote
Quando la morte verrà, mi troverà sulla sedia di questa macchina meravigliosa e silenziosa: un'amica fedele, un animale di metallo che io curo con tutto l'amore possibile e che sembra proteggermi. Da quando sono con lei non ho mai corso nessun perico...Continua
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
alec961
Ha scritto il 09/09/10
Iniziato un po' in sordina, una volta abituati al linguaggio antico il libro si legge volentieri e si fa divertente quando il protagonista descrive i suoi viaggi. E' interessante riportarsi a fine '800 e cercare di immaginare i luoghi percorsi dal Ma...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi