L'anima e il muro

Voto medio di 4
| 7 contributi totali di cui 4 recensioni , 2 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Questa scelta antologica di poesie scritte durante un trentennio diventa l’occasione per una particolare scansione della storia d’Italia, perché questi versi oscillano, lenti o vorticosi, tra l’anima e il muro di tante prigioni.Corredato di un ampio ...Continua
Rames Gaiba
Ha scritto il 19/03/17
Una riflessione sul sistema carcerario in Italia
Si impone una riflessione sul sistema carcerario in Italia. Scontato il no alla pena di morte. Teoricamente sono anche d'accordo sulla abolizione dell'ergastolo (vi fu anche un referendum in materia) purché sia verificato, caso per caso (quindi non u...Continua
Rames Gaiba
Ha scritto il 19/03/17
Lettera di Primo Levi a Notarnicola del 5 settembre 1979.
Notarnicola, ha sbagliato, nessuno lo nega: la chiave politica dell'errore ce lo offre lui stesso. Lettera di Primo Levi a Notarnicola del 5 settembre 1979. "Caro Notarnicola, ho ricevuto le tue poesie solo adesso, alla riapertura degli uffici di Ei...Continua
Alexik:...
Ha scritto il 20/01/15
“Se vi dovesse succedere di finire in carcere, guardate cosa c’è nelle celle. Sappiate che per ogni cosa che vedete, il fornelletto, il libro, la penna … è stato pagato un prezzo”. Nel prezzo, le vite di Gerhard Coser, Marcello Mereu, Enrico Delli Ca...Continua
  • 6 mi piace
Gaspare Mastorna
Ha scritto il 08/05/14
La scelta delle poesie è di Daniele Orlandi, al quale si deve un importante saggio introduttivo... di storia, di critica letteraria, ma anche di motivato affetto. E poi ci sono i disegni di Marco Perroni che concorrono, insistono, affinano e graffian...Continua
  • 1 mi piace

Rames Gaiba
Ha scritto il Mar 19, 2017, 08:48
POSTO DI GUARDIA Il guardiano più giovane ha preso posto davanti alla mia cella. "Dietro quel muro - mi ha indicato - il mare è azzurrissimo". Per farmi morire un poco il guardiano più giovane, mi ha detto questo. [Sante Notarnicola, operaio, c...Continua
Pag. 87
Rames Gaiba
Ha scritto il Mar 19, 2017, 08:47
TRAVERSATA Sono molti a dipingere la pena sull'anima mia ed alzare le quattro pareti per contenere tutta la malinconia. Acuta è la nostalgia del verde poco lontano. Destino, piegarsi alla furia dei venti senza un preciso appoggio nella sera. Come...Continua
Pag. 86

Rames Gaiba
Ha scritto il Mar 19, 2017, 08:50
Carcere Favignana, castello San Giacomo
Carcere Favignana, castello San Giacomo

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi