L'animale che dunque sono

Voto medio di 36
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"L'animale ci guarda e noi siamo nudi davanti a lui. E pensare comincia forse proprio qui". Cosa comincia? Comincia il senso dell'alterità, noi siamo altro dall'animale, ma altro da come noi stessi ci siamo ridotti. Ridotti ad esigenze, bisogni, pros ...Continua
g*
Ha scritto il 25/12/13
lo spirito del natale
è stranissimo questo fenomeno per cui il giorno di natale a farti gli auguri sono principalmente tutte quelle persone che ritieni - e che in effetti sono - le più lontane in assoluto da un qualsiasi spirito natalizio. quest'anno poi, il primo messagg...Continua
  • 7 mi piace
  • 4 commenti
Kupo91
Ha scritto il 06/08/10
il titolo originale è sì "l'animale che dunque sono", ma anche "l'animale che dunque seguo". e dunque, seguo l'animale che sono, oltre ad essere l'animale che seguo. seguo nel senso sia di "in-seguo" sia di seguo in quanto vengo dopo, e lui mi preced...Continua
  • 1 mi piace
CTONIA.COM -...
Ha scritto il 03/08/09
Derrida, Jacques, L'animale che dunque sono, Milano, Jaca Book, 2006.
Presentazione di Marco Tabacchini in Ctonia -3, Agosto 2008. www.ctonia.com Affrontare, dopo Derrida e Agamben, un discorso sull'animale, non è un compito senza difficoltà: vi è un certo rischio, e un certo imbarazzo. Rischio in quanto ogni parola se...Continua
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi