L'anno che non caddero le foglie

di | Editore: Guanda
Voto medio di 47
| 12 contributi totali di cui 8 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Questa è una storia di vento, di foglie e di scoiattoli. È una storia di timidezza e di coraggio, di ribellione e di saggezza. Di uno strano autunno in cui le foglie si rifiutano di cadere e tutti si domandano perché. Specialmente i bambini, che sann ...Continua
Alewoolf
Ha scritto il 07/01/18
Una favola coraggiosa
Un amore tra due foglie (dello stesso sesso, a quanto pare) che si ribellano alla Legge della Natura. Un altro amore, platonico, "da lontano", silenzioso. Un'opinione controcorrente sui migranti. Una favola che, visti i contenuti, non poteva che parl...Continua
Nhenya
Ha scritto il 30/08/17

Il primo libro che leggo della Mastrocola. Una storia dolcissima, una favola per tutti, grandi e piccini, ne consiglio la lettura!

carlamaria
Ha scritto il 24/05/17
Metafore alla portata di tutti. Companatico per il pane di tutti giorni. Celebrazione della necessità delle stagioni, con le loro peculiari caratteristiche. Parole naturali e semplici come una nenia, una filastrocca per l’infanzia. Troppo inconsisten...Continua
Pina
Ha scritto il 20/05/17
Premetto che ho una certa predilezione per le favole e mi piace molto Paola Mastrocola! Questa favola semplice e diretta tocca numerosi temi, quali il ciclo della natura, il rapporto con il diverso, quello tra padri e figli, il conflitto tra egoismo...Continua
Ppaaoollaa
Ha scritto il 04/03/17
Paola Mastrocola attraverso la sua penna semplice ed essenziale ci regala una bella fiaba da leggere a qualsiasi età. L'anno in cui non caddero le foglie si rivolge a tutti, bambini, giovani, adulti. Tema principale è l'amore nonché motore di tutta l...Continua

Layura
Ha scritto il Jan 18, 2017, 10:04
Quando il tuo nemico è più forte e tu non hai modo di vincerlo, tanto vale mettersi d’accordo.
Pag. 39
Layura
Ha scritto il Jan 18, 2017, 10:04
La conoscenza è dolore, molto spesso.
Pag. 30
Layura
Ha scritto il Jan 18, 2017, 10:03
Si sa, quel che è bene per uno non è detto che sia bene per l’altro. Così che nella vita non si è mai sicuri di cosa sia bene e cosa sia male, e in genere ce la caviamo dicendo che è tutto relativo.
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

ISTITUTO...
Ha scritto il Feb 01, 2017, 08:23
Codice 236 Collocato nella stanza n°8 della sede scolastica "Tito Acerbo"

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi